A- A+
Costume
Lario Hotels: svolta della famiglia Passera, diventa società benefit
Bianca e Luigi Passera

Lario Hotels diventa società benefit. Il gruppo della famiglia di Corrado Passera, dirigente d'azienda italiano, ex ministro dello sviluppo economico e ministro delle infrastrutture e dei trasporti (governo Monti), sceglie una svolta giuridica virtuosa che mette al centro responsabilità sociale e trasparenza, fissandole all'interno delle finalità statuarie e nell'oggetto sociale dell'impresa. Dopo un anno di difficoltà per il segmento del turismo, Lario Hotels, veterano nel settore dell'ospitalità,  vanta anche nuove aperture, come la recente Vista Palazzo Lago di Como, 5 stelle, e quella in programma per i prossimi mesi di Vista Verona. Ad oggi il gruppo possiede 5 boutique hotel, di cui due con il brand Vista. 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    lario hotels
    in evidenza
    Fine dell'Ue, terremoti, siccità... Nostradamus, le profezie 2022

    Che cosa accadrà il prossimo anno

    Fine dell'Ue, terremoti, siccità...
    Nostradamus, le profezie 2022

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre

    Meteo, inverno sconvolto dalla Niña. Neve in pianura già a dicembre


    casa, immobiliare
    motori
    Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia

    Land Rover Discovery Metropolitan Edition, design e tecnologia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.