A- A+
Costume
Lidl, dopo le sneakers, punta su Nike con una collezione sportswear online

Lidl aveva fatto il tutto esaurito in diversi paesi con le sneakers colorate e ora vuole ripetere l'impresa alleandosi con Nike, leader dello sportswear mondiale, con una collezione moda disponibile solo online. 

In alcuni paesi europei è già disponibile sul sito la linea che si compone di T-shirt, felpe e pantaloni della tuta maschili, a prezzi low-cost, ma non è escluso l'approdo nei punti vendita fisici. 

Come spiega il sito Modaes, "l'alleanza con Lidl vuol dire per Nike espandere la propria distribuzione nella fascia bassa in un momento in cui il gruppo sta riducendo la propria rete di distributori nell'ambito della sua strategia direct to consumer (D2C), con cui punta a dare la priorità alle vendite dirette al consumatore finale, soprattutto attraverso il canale online".

Il gruppo Schwarz, cui fa capo l’insegna Lidl, ha registrato un fatturato di 100.000 milioni di euro, e la catena di supermercati low-cost ne rappresenta l'80% dei ricavi. 

Commenti
    Tags:
    lidlnikelidl nikelidl vestiti nike onlinenike vestitinike vestiti lidl





    in evidenza
    Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

    MediaTech

    Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

    
    in vetrina
    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

    motori
    Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

    Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.