A- A+
Cronache
Barilla lancia il pesto basilico e limone. Regione Liguria insorge
Pesto al limone Barilla

Barilla e il "caso" del pesto basilico e limone. La replica: "Difendiamo il legame identitario col territorio"

Siamo in epoca di sperimentazione su tutti i campi e in Italia, questa tendenza investe, più che altrove, il campo culinario. Da qualche anno i brand iconici di pasta e salse di pomodoro o di condimento alternativo propongono sempre più varietà, a volte piuttosto ardite. È il caso del “pesto al basilico e limone” lanciato da Barilla. Non si tratta del primo caso di pesto ”rivisitato”, infatti i vari pesto di melanzane, di radicchio, di pomodori secchi, di menta, rucola o pistacchio sono entrati da tempo nelle cucine degli italiani.

Leggi anche: Sciopero della pasta in Italia contro l'aumento dei prezzi, ecco quando

Tuttavia in questo caso specifico - sarà per la somiglianza evidente con la ricetta del pesto originale - è intervenuto Alessandro Piana, vicepresidente della Regione Liguria - con delega all'Agricoltura e al Marketing Territoriale - “ per difendere il legame con il territorio”. Lo riporta Ansa.

“Tutte le diverse ricette regionali e le rielaborazioni hanno diritto di esistere e di impreziosire le nostre tavole - ha detto il vicegovernatore Piana - ma è chiaro ed evidente che quando pensiamo al pesto di basilico genovese ci riferiamo a un prodotto certificato a denominazione di origine protetta e tutelato dal Consorzio di Tutela e dalle Istituzioni.

Leggi anche: Barilla punta su Parma: investimento da 1 mld per un nuovo centro di ricerca

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alessandro pianabarillapastapesto basilicosughi
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio





motori
Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Maserati TRIDENTE: lusso e innovazione full-electric sull’acqua

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.