A- A+
Cronache
Bmw non si ferma all'alt e travolge un'auto: morti il conducente e una 32enne
Carabinieri

Pesaro, aveva seminato la macchina dei carabinieri lanciata all’inseguimento

Un'auto in fuga dai carabinieri, dopo aver seminato la pattuglia al termine di un breve inseguimento ad alta velocità, ha travolto un'altra vettura, uccidendo una 32enne che viaggiava con la sorella e un amico. E' accaduto verso le 16.30 sulla strada Montelabbatese, a pochi chilometri dal centro di Pesaro.

A causa dello schianto le due vetture sono state sbalzate per alcuni metri sulle scarpate laterali e l'auto a bordo della quale si trovava la 32enne si è ribaltata.

Al volante della Bmw serie 3 in fuga, un 27enne macedone, deceduto nello schianto; con lui un 27enne albanese, rimasto ferito e trasportato in gravi condizioni in eliambulanza ad Ancona. La vettura con i due a bordo, entrambi residenti nella zona di Pesaro, era stata ritenuta sospetta dai carabinieri che avevano intimato inutilmente l'alt per un controllo. Da qui è iniziato un inseguimento proseguito per 2-3 chilometri da parte della pattuglia che poi ha mollato la presa proprio per l'alta velocità impressa dal conducente alla Bmw.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
auto in fuga morta
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica





motori
Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.