A- A+
Cronache
Buoni fruttiferi postali, rimborso interessi deve essere integrale: sentenza

Quella del corretto calcolo degli interessi sui buoni postali fruttiferi rimane una delle questioni giuridiche maggiormente discusse 

"Sul punto si contano almeno 2.400 decisioni favorevoli ai risparmiatori emesse dall'Arbitro Bancario Finanziario, sulla scia della Decisione del Collegio di Coordinamento, la n. 6142 del 2020, che aveva accolto in toto le ragioni dei risparmiatori - afferma il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli - purtroppo praticamente tutte queste decisioni sono ad oggi rimaste inadempiute dall'intermediario. 

Si tratta di una questione di diritto di enorme importanza, in quanto il consumatore si è trovato in mano un buono postale fruttifero con la specifica indicazione dei tassi di interesse (in molti casi mediante applicazione di un timbro), che ha però fatto rimanere invariati gli interessi tra il ventesimo ed il trentesimo anno del buono. Nonostante ciò l'intermediario ritiene di non dover corrispondere al consumatore quanto indicato, ma la minor somma risultante dai Decreti Ministeriali emessi in corso di vigenza del buono."

Per questo motivo Codacons tutelerà le ragioni di tutti i consumatori che ne fanno richiesta.
 

Commenti
    Tags:
    buoni postalicodacons
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    Affari in Rete

    Politica

    Affari in Rete

    
    in vetrina
    Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

    Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream





    motori
    Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

    Stellantis: lancia i software per una mobilità del futuro

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.