A- A+
Cronache
Covid: zona gialla Alto Adige. Lombardia verso addio al bianco. Il Veneto...
Luca Zaia (Lapresse)

Covid, Lombardia rischia la zona gialla

La Lombardia potrebbe abbandonare la zona bianca tra un paio di settimane e, secondo indiscrezioni raccolte da Affaritaliani.it passare in gialla (dove già è finito il Friuli Venezia Giulia) in vista della feste di Natale, stando al trend legati ai dati sull’incidenza dei nuovi casi di malattia ogni 100mila abitanti.

Covid: Alto Adige da lunedì 'zona gialla'

Covid: tasso positività all'1,8%, +14 terapie intensive

Sono 12.764 i positivi al Covid in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute, lunedì erano stati 7.975. Sono 89 le vittime in un giorno (nelle precedenti 24 ore erano state 65).  In terapia intensiva ricoverati 14 pazienti in più, nei reparti ordinari i malati Covid sono 92 in più. I guariti oggi sono 8.041

L'Alto Adige da lunedi' diventera' 'zona gialla' a seguito del persistere dell'alta incidenza di casi di Covid-19. Ad annunciarlo l'assessore provinciale alla sanita' Thomas Widmann. In Alto Adige con l'introduzione da lunedi' delle restrizioni per la 'zona gialla' non ci saranno piu' Comuni, attualmente 36, in 'zona rossa'. E' quanto emerso oggi nel corso della giunta provinciale. Con la 'zona gialla' scattera' l'obbligo della mascherina all'aperto e la mascherina Ffp2 sui mezzi pubblici. Sempre da lunedi' scattera' il 'Super green pass' e per meta' dicembre - giovedi' dovrebbero essere confermate le date 10, 11 e 12 - in provincia di Bolzano ci sara' la 'maratona vaccinale' per prime e seconde dosi ma anche 'booster'.

Covid, Zaia: "Veneto in zona gialla? Questa settimana no, la prossima nì"

"Siamo in fascia bianca ma non è escluso che si arrivi in gialla. Questa settimana decisamente no, la prossima 'ni'. Un parametro è già 'a posto', gli altri due sulle ospedalizzazioni quando le supereremo si passerà in giallo". E' l'allarme lanciato dal presidente del Veneto Luca Zaia nel corso del consueto punto stampa dalla sede della Protezione civile di Marghera.

Covid: Zaia, quasi tutta Italia in giallo nelle prossime settimane

"Verosimilmente, se continuerà così, tutta Italia, o quasi, passerà al giallo nelle prossime settimane". Lo ha detto oggi a Sky Tg24 il governatore del Veneto Luca Zaia. "Tuttavia - ha sottolineato Zaia - da un lato c'è il super green pass che dovrebbe quantomeno blindare e scongiurare la chiusura delle sono le zone arancioni, con chiusura dei confini comunali e di molte attività come bar e ristoranti. Dall'altro lato, invece, la strategia è quella di vaccinare, e vedo di buon grado che ci sia questa giornata, sembra domani, che prevede delle azioni vaccinali importanti".

Covid: Zingaretti, ancora possiamo evitare Lazio 'giallo'

 ''Dobbiamo ancora combattere, non abbassiamo la guardia anche per questo. Combattere significa correre con la terza dose, da ieri aperta anche ai 18enni, e soprattutto nei luoghi affollati e nelle vie del commercio e sicuramente al chiuso indossare la mascherina. A Natale manca ancora un mese circa, credo che con comportamenti corretti e la vaccinazione la zona gialla si possa evitare''. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, ospite a 'The Breakfast Club' su Radio Capital.

E inoltre

Coronavirus, i numeri peggiorano. Verso il giallo Lombardia, Lazio e Veneto

Natale in zona gialla in tutta Italia? Bertolaso: "Non lo escludo"

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    alto adige zona giallalazio zona giallalombardia zona giallaveneto zona giallazona giallazona gialla covid
    in evidenza
    Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

    Spettacoli

    Hunziker-Trussardi: è finita
    “Dopo 10 anni ci separiamo”

    i più visti
    in vetrina
    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale





    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

    Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.