A- A+
Cronache
Graviano da latitante a Milano 3 sotto l'attico di Confalonieri. Il report Dia
Fedele Confalonieri e Silvio Berlusconi (LaPresse)

Gli intrecci tra Graviano, Milano3 e la galassia Berlusconi

Novità sul sempre opaco intreccio tra Giuseppe Graviano e il mondo intorno alla Fininvest. Una vicenda di cui si è tornati a parlare tantissimo dopo le rivelazioni di Baiardo a Non è l'Arena, la seguente chiusura del programma di Massimo Giletti e, ovviamente, l'arresto di Matteo Messina Denaro. Oggi il Fatto Quotidiano riporta il contenuto dell'informativa della Dia del 9 marzo 2022.

Secondo quanto scrive Marco Lillo, Giuseppe Graviano ha utilizzato – secondo i suoi racconti sottoposti al riscontro della Dia – durante la latitanza nel 1993 un appartamento a Milano 3". Secondo il Fatto, "la Dia dedica un paragrafo a una circostanza inedita e senza alcun rilievo penale: un altro appartamento del medesimo palazzo era in quegli anni di proprietà di Fedele Confalonieri e della moglie, che lo avevano comprato a maggio 1991 e affittato subito, sin dal settembre 1991, a un tal G.M., senza mai abitare lì. Vicenda che nulla c’entra con Graviano".

"Il proprietario, Corrado Cappellani, ha raccontato al Fatto (e alla Dia) che lui non conosceva gli inquilini ma affittava mediante la Edilnord, società del gruppo dei Berlusconi che ha costruito Milano 3. Il proprietario quindi non avrebbe trovato lui l’affittuario nel 1993. L’attico di Confalonieri invece era una casa ben diversa dall’appartamentino descritto dal boss: sesto e ultimo piano, nove vani catastali, 179 metri quadrati più terrazza e box. Quindi, dopo un esame che prende un paio di pagine, è stato ‘scartato’ dalla Dia".

Come spiega il Fatto, la circostanza non ha rilievo penale, "ma fa riflettere sull’attitudine di Graviano a stare sempre in zone in cui c’era una sorta di ‘profumo di Berlusconi’. A leggere le informative della Dia che Il Fatto sta pubblicando si scopre che nel 1993 Graviano fa il Carnevale a Venezia quando lo organizza il gruppo Berlusconi (Publitalia Grandi Eventi) e –secondo la Dia –c’era in città anche Marcello Dell’Utri con altri manager del gruppo; ai primi di agosto è a Forte dei Marmi, dove per la Dia ad agosto in alcuni giorni c’erano i familiari di Dell’Utri; poi va in Sardegna, dove tra fine agosto e i primi di settembre fa capolino Marcello. Ora scopriamo che si autocolloca in un appartamento di Milano3, residence simbolo del berlusconismo immobiliare. Insomma, Berlusconi doveva essere un chiodo fisso per il boss", conclude il Fatto.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconiconfalonierigravianomilano 3
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

Che show a Belve!

Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024





motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.