A- A+
Cronache
Attraversa lo Stretto su una slackline: impresa di Jaan Roos, primo a farlo
Jaan Roose

L'atleta estone Jaan Roose ci ha messo tre ore, ma è riuscito ad attraversare lo Stretto di Messina su una slackline larga 2 cm 

Jaan Roose, a quanto pare, non soffre di vertigini. O almeno così non pare dopo quello che ha fatto oggi, mercoledì 10 luglio. L'atleta estone ha attraversato lo Stretto di Messina su una slackline (una corda) larga circa 1,9 cm. Si trovava a un'altezza di circa 260 metri sopra il mare. Il suo obiettivo era quello di battere il record del mondo anche se, purtroppo, non ce l'ha fatto a causa di una piccola caduta sul finale (l'atleta è scivolato). La sua impresa rimane comune storica e bellissima da vedere.  

GUARDA QUI IL VIDEO DELL'IMPRESA

 

Alle 8:30 di questa mattina, lo sportivo è salito sul pilone di Santa Tarda, a Villa San Giovanni, sul versante calabrese e quindici minuti dopo, da un'altezza di 265 metri, ha iniziato a camminare sulla sua slackline (ovviamente assicurato e in condizioni di sicurezza). Per 3,5 km, Roose ha attraversato il tratto di mare fino ad arrivare in Sicilia. L'obiettivo dell'impresa era quello di riuscire a stabilire il nuovo record mondiale, cercando di battere il precedente primato di quasi un km.

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.