A- A+
Cronache
Macellazione rituale, una pratica indegna che non possiamo più accettare

Macellazione rituale patriota, una pratica indegna che non possiamo più accettare. La denuncia dell'associazione "Gabbie vuote"

Nel paese dell'italianità e dei prodotti Made in Italy si continua ad accettare un rito estraneo alla nostra cultura, alla nostra religione, alla nostra coscienza: la macellazione rituale kosher e halal. Lo confermano i nuovi video e foto diffusi dall'associazione Gabbie Vuote ODV Firenze e da Mariangela Corrieri, presidente dell'ente, che oltre a denunciare il fatto si domanda:

"E' ancora necessario ammetterla nel nostro Paese? Non siamo ancora abbastanza patriottici da ritenerla un'invasiva imposizione esotica, straniera, abietta, primitiva, barbara, spietata... lontana da ogni senso di umanità (ammesso che l'Homo sapiens possieda umanità nel senso di benignità, equità, solidarietà, affabilità...)? E' tanto difficile cancellarla dalle nostre leggi?". 

GUARDA ANCHE: Essere Animali "vince" in causa per maltrattamento mucche nel Pavese

E ancora: "Proprio perchè abbiamo la freddezza, l'arroganza, l'iniquità, l'indifferenza di sopportare scene come quella della fotografia e del video che riusciamo ad accettare l'inarrestabile annegamento dei migranti anche bambini, la riduzione in schiavitù dei miserabili, il commercio di organi degli umani emarginati, l'estromissione delle popolazioni indigene dai territori di origine etc. I comportamenti aberranti e crudeli verso esseri senzienti distinguono l'uomo per la sua indegnità. Ma l'art. 9 della Costituzione italiana? Ma l'art. 13 del Trattato di Lisbona? Ma tutte le altre leggi (o pseudoleggi) europee e nazionali sul benessere degli animali? Ma... Tanti ma senza risposta. Ci auguriamo un approfondimento e una riflessione".

GUARDA IL VIDEO DELLA MACELLAZIONE RITUALE 

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto

L'artista accusato di revenge porn

"Vi racconto tutta la verità...". Angelica Schiatti, Morgan esce allo scoperto


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
DOBA: la rivoluzione digitale per prenotare la tua nuova DACIA

DOBA: la rivoluzione digitale per prenotare la tua nuova DACIA

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.