A- A+
Cronache
Mafia, Messina Denaro si aggrava: il boss ricoverato in condizioni critiche
Matteo Messina Denaro

Matteo Messina Denaro, le condizioni si aggravano ulteriormente

Si aggravano ulteriormente le condizioni di salute del boss mafioso Matteo Messina Denaro, che ha un tumore al colon al quarto stadio. Da circa una settimana il capomafia di Castelvetrano è nel reparto per detenuti dell'ospedale San Salvatore dell'Aquila. Messina Denaro viene sottoposto da tempo alla terapia del dolore e alla nutrizione parentelare. La situazione è sotto controllo anche se le condizioni, come apprende l'Adnkronos, sono ritenute "molto gravi". "E' comunque cosciente", dice all'AGI il garante dei detenuti dell'Abruzzo, Gianmarco Cifaldi.

LEGGI ANCHE: Messina Denaro: "Non rianimatemi", il tumore avanza. Chiesta la scarcerazione

In questi giorni il boss avrebbe ricevuto anche la visita di parenti stretti e del suo legale, l'avvocata Lorenza Guattadauro, che è anche la nipote, al suo capezzale. Segno che la situazione sembra ormai irreversibile.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bosscondizionimessina denaroricoverosalute
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Toyota lancia il nuovo PROACE Electric e PROACE CITY Electric

Toyota lancia il nuovo PROACE Electric e PROACE CITY Electric

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.