A- A+
Cronache
Tentato stupro a Milano, donna salvata da 94enne: "Pensavo di morire"

Milano, il coraggio di Bruno: "Gli ho puntato contro una scacciacani"

Ennesimo episodio di violenza a Milano. Questa volta l'aggressione nei confronti di una donna è avvenuta in una zona centralissima della città, via Washington. Una mamma-medico di 43 anni - si legge sul Corriere della Sera - apre trafelata il portone del suo palazzo parlando al cellulare. Non si accorge di un giovane extracomunitario che la sta seguendo, lo stesso che irromperà in casa sua e per lunghissimi minuti di terrore la massacrerà di botte tentando di violentarla: "Ho pensato di morire". A salvarla è stato un vicino, il signor Bruno che lei chiama il mio eroe, un uomo di 94 anni che ha permesso alla polizia di catturare l'aggressore, un 23enne gambiano senza permesso di soggiorno. "Senza dire una parola, - racconta la donna - ha iniziato a picchiarmi violentemente con calci e pugni spingendomi verso la camera da letto. Ho cercato di difendermi, mi ha strappato la camicetta ma sono riuscita a scappare e chiuderlo in casa mia".

In pochi istanti, i condomini accorrono in suo soccorso trovandola che piange sul pavimento. Arriva anche Bruno, un 94enne in forma straordinaria. "Il coraggioso siciliano è venuto a difendermi. È il mio eroe", sorride la signora commossa. Il pensionato - prosegue il Corriere - non ha un momento di indecisione, va in casa propria. In un batter d’occhio torna con una pistola in pugno, entra nell’appartamento della vicina e punta l’arma contro il giovane che nel frattempo si è chiuso nella cameretta dei bambini. Lo tiene sotto tiro per i pochi minuti sufficienti perché arrivino i carabinieri con le manette e perché lui non si renda conto che la pistola è solo una scacciacani.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cronache milano
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."





motori
Opel storiche,ci si vede a Ferrara il 14 Settembre

Opel storiche,ci si vede a Ferrara il 14 Settembre

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.