A- A+
Cronache
Morto Danilo Arlenghi, addio al presidente del Club del Marketing
Danilo Arlenghi

Danilo Arlenghi morto, si definiva "gastronomo per vocazione" 

Questa mattina si è spento, all'età di 66 anni il Presidente del Club del Marketing Danilo Arlenghi. Esperto in Comunicazione e Marketing, organizzatore, è stato anche moderatore e relatore di eventi ed editore. Abile oratore e qualificato divulgatore viene spesso invitato come relatore o come moderatore a convegni, congressi, tavole rotonde e conferenze o come testimonial in corsi universitari, e come docente in corsi post-universitari e aziendali in Marketing strategico e operativo, Marketing non convenzionale, Relazioni pubbliche, media relation e ufficio stampa. Si definisce "gastronomo per vocazione, antiquario per passione, umorista per inclinazione, esperto di marketing per formazione, comunicatore, relatore, conduttore ed organizzatore di eventi per missione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
danilo arlenghimarketing
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete





motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.