A- A+
Cronache
Pascale di Napoli, medico ai domiciliari.L'accusa è di aver lucrato sui malati
(fonte Lapresse)

Si aggrava la posizione di un dirigente dell’istituto nazionale tumori Pascale di Napoli. Secondo quanto riportato da La Repubblica è stata eseguita dai carabinieri del Nas e dagli agenti del commissariato di polizia Napoli-Arenella un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari a suo carico.

Già indagato per violenza sessuale, il medico era stato interdetto dalla professione. Ora nuovi elementi si aggiungono alle indagini condotte dal pm John Woodcock. Secondo quanto riportato dalla Repubblica l’uomo avrebbe "posto in essere reiterate azioni finalizzate all'inquinamento delle prove raccolte a suo carico per episodi di concussione e malasanità". Ovvero potrebbe aver cercato di contaminare le prove a suo carico.

L'ipotesi  iniziale è che il  medico avrebbe spinto alcune pazienti affette da cancro al seno ad operarsi. Ma il suo scopo sarebbe stato quello di attuare l’operazione in una struttura privata.

Commenti
    Tags:
    napoliarresto medicosanitàlucro sui malatimalati di tumoreospedale pascale di napoli
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Zinga e "Che GueBarbara" La sinistra riparte da qui?

    Pd, la crisi vissuta con ironia...

    Zinga e "Che GueBarbara"
    La sinistra riparte da qui?

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno

    Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mercedes lancia EQV, monovolume a trazione elettrica

    Mercedes lancia EQV, monovolume a trazione elettrica


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.