A- A+
Cronache
Omicidio Scagni, una beffa per la famiglia. Archiviazione per medico e polizia
Alberto Scagni e Alice Scagni

Omicidio Scagni, la mancata denuncia fa cadere tutte le accuse. Lo sfogo della madre sui social

L'omicidio Scagni fa registrare un nuovo colpo di scena. Chiusa l'inchiesta della Procura sulle possibili responsabilità del medico e della polizia. I magistrati non hanno dubbi: nessuna colpa. Casi archiviati. Una brutta notizia per i genitori di Alice, la 34enne uccisa da suo fratello Alberto l'1 maggio del 2022. La Procura di Genova ha chiesto l'archiviazione del procedimento per presunte omissioni nei confronti della polizia e di un medico. Motivo: nonostante le tante chiamate al 112, non vi fu una denuncia. Da qui l'impossibilità di valutare la pericolosità della situazione. La madre della ragazza protesta: "Così danno la colpa a noi".

La Procura motiva così la sua decisione. "La mancanza di una denuncia ha impedito la conoscenza di tutte quelle circostanze e dei fatti che avrebbero potuto costituire elementi utili a inquadrare la situazione e a valutarne in anticipo la pericolosità". "Noi messi sotto accusa" La mamma di Alice Scagni, però, non ci sta e ha affidato la sua delusione a un lungo post sui social network.

Leggi anche: Scagni, "ridimensionata la posizione della parte civile". Beffa per i genitori

Leggi anche: Delitto Scagni, 63 telefonate senza risposta all'Asl della madre del killer

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
omicidio scagni
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni

Le due star vogliono diventare solisti

Maneskin, Damiano e Victoria stufi. La band si scioglie? Le indiscrezioni


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico





motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.