A- A+
Cronache
Padova, gioca un euro e vince un milione. Ma non sa cosa fare con i soldi
(Fonte: Pexels)

Padova, gioca un euro e vince un milione. Ma non sa cosa fare con i soldi

La dea bendata bacia in fronte a un operaio, che ha giocato un euro e vinto un milione. Precisamente il fatto è accaduto a Ponte San Nicolò, in provincia di Padova. L'uomo ha giocato al Milion Day con i numeri: 16, 25, 46, 47 e 51 si è aggiudicato il premio. Fin qui tutto normale, ma il fortunato, dopo aver scoperto di essere milionario è tornato nella tabaccheria, la Rampin di Ponte San Nicolò, per chiedere ai titolari cosa fare. È vero: non capita tutti i giorni di cambiare vita. La tabaccheria in questione, però, non è nuova alle vincite: certo, non come quella del 31 gennaio 2023.

Ma in passato, come raccontato al Corriere dai diretti interessati, ce ne erano state altre soprattutto con i Gratta e Vinci. 50mila, 100mila, 120mila. Un milione, tuttavia, è un'altra storia. Ovviamente per l'operaio questi soldi saranno una vera e propria boccata d'ossigeno dall'ansia di arrivare a fine mese. Ma ricordiamo che si tratta pur sempre di gioco d'azzardo e quindi, ai nostri lettori diamo sempre il consueto avviso: il gioco produce dipendenza, occhio a non incappare nella ludopatia.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
padovaun eurovince un milione
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete





motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.