A- A+
Cronache
Pet food, gli italiani ricercano il "made in Italy" anche per gli amici pelosi
GATTINO

Pet food, gli italiani ricercano la qualità del "made in Italy" anche per i loro animali domestici

L’attenzione per i propri amici a quattro zampe si manifesta sempre più con la cura che si dedica alla scelta della loro nutrizione. Spesso, infatti, chi possiede un cane o un gatto da compagnia lo considera “uno di famiglia” e perciò, quando sceglie come nutrirlo, seleziona i prodotti con gli stessi criteri che applica alla sua alimentazione e a quella dei suoi familiari. Questa è la fotografia scattata dalla nuova edizione dell’Osservatorio Immagino di Gs1 Italy, che ha approfondito i trend di consumo emersi nel corso del 2022 nel mondo della nutrizione per cani e gatti domestici.

GATTINO

In riferimento al 2022, l’Osservatorio Immagino ha rilevato le caratteristiche e l’andamento delle vendite di oltre 4.700 prodotti del pet care, per circa l’80% destinati all’alimentazione di cani e gatti, identificandone le principali tendenze di mercato. “Tra tutti i fenomeni di consumo monitorati, il pet care mostra i trend più dinamici nelle aree del free from, del rich-in e dell’italianità” spiega Samanta Correale, business intelligence manager di Gs1 Italy.

"Sono questi tre ambiti - spiega la Correale - a sviluppare la maggior parte dell’offerta e della domanda di prodotti destinati alla nutrizione di cani e gatti, analogamente a quanto accade per l’alimentazione umana. Quindi, se è vero che gli italiani mostrano una maggiore attenzione per la propria salute e per la propria alimentazione, i pet owner affrontano con questo stesso approccio anche la nutrizione del proprio animale da compagnia". Ma vediamo meglio cosa significa.

Leggi anche: Pet Camper Tour: da maggio a giugno in strada contro l'abbandono degli animali

Iscriviti alla newsletter
Tags:
animalianimali domesticipet food
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid





motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.