A- A+
Cronache
Previsioni meteo, quando arriva il vero caldo: al Nord un fuoco di...

Previsioni meteo, quando arriva il vero caldo

Negli ultimi giorni l'Italia è stata colpita improvvisamente da un fronte perturbato che ha provocato un notevole abbassamento delle temperature e diversi temporali. Ad essere interessate dal repentino cambio climatico sono soprattutto le regioni del Nord Italia dove, dopo qualche giornata di caldo intenso con valori oltre la media stagionale, si è ripiombati nell'autunno. L'Italia sembra essere divisa in due: al Nord fa freddo, al Sud fa molto caldo e si superano addirittura i 30°C. Gli sbalzi termici sono tipici della primavera, stagione piuttosto instabile. Il caldo intenso che ha interessato il Centro-Nord a metà aprile è stato solo un fuoco di...paglia. Quando arriva il caldo vero in tutto il Paese?

Meteo, al Sud esplode l'estate: quando arriva il caldo al Nord e al Centro

Al Sud le temperature sono schizzate in alto da qualche giorno. Al Nord invece i termometri segnano temperature più basse rispetto alla emdia stagionale. Il caldo primaverile si sta facendo attendere. Il caldo intenso avvertito a metà aprile è stato spazzato via da forti perturbazioni che hanno provocato un clima quasi autunnale. Le previsioni meteo dicono che presto però tornerà il sole. Ecco che cosa accadrà nei prossimi giorni.

Almeno fino alla festa dei lavoratori, le regioni centro-settentrionali si troveranno nel corridoio di correnti umide e instabili, foriere di fasi perturbate. Il team del sito www.iLMeteo.it informa che nei prossimi giorni una serie di perturbazioni atlantiche, pilotate da un vortice ciclonico presente nei pressi della Penisola Iberica, interesseranno il Nord e alcune regioni del Centro (Toscana, Umbria e Marche in primis). Su queste regioni sono attese precipitazioni anche sotto forma di temporale (inizialmente al Centro) e un calo delle temperature anche di 8-10°C rispetto al weekend appena trascorso. Questa situazione comprometterà il tempo anche per la festa del Primo Maggio quando altri temporali, questa volta con possibili grandinate, colpiranno soprattutto le regioni settentrionali. Situazione ben diversa invece al Sud che protetto dall'anticiclone africano vedrà schizzare le temperature massime fino a superare la soglia dei 30-32°C, soprattutto in Sicilia.

Previsioni meteo fine aprile

Martedì 27. Al nord: piogge, più diffuse al mattino. Al centro: coperto, ma piogge più importanti nel pomeriggio. Al sud: asciutto, ma con molte nubi, caldo estivo.

Mercoledì 28. Al nord: cielo molto nuvoloso o a tratti coperto, rare piogge. Al centro: più instabile sugli Appennini e zone limitrofe. Al sud: sole e caldo estivo.

Giovedì 29. Al nord: nuovo peggioramento con temporali. Al centro: temporali su alta Toscana, piovaschi passeggeri altrove. Al sud: bel tempo e caldo estivo.

Giorni successivi ancora instabili al Nord, soleggiati e caldi al Centro-Sud.

Meteo, quando arriva il caldo primaverile in tutta l'Italia

Per avere il caldo gradevole e tipico della primavera in tutte le regioni d'Italua bisogna aspettare aspettare il mese di maggio. Il mese di aprile è stato caratterizzato da un clima instabile. Altre correnti di aria fredda raggiungeranno il nostro Paese abbassando ancora le temperature. Si registreranno valori a tratti più bassi rispetto a quelli di marzo. Il vortice polare stratosferico risulta ancora piuttosto freddo per il periodo e allungato nella bassa stratosfera. Negli ultimi giorni di aprile è però atteso il Final Warming, l'ultimo riscaldamento della stratosfera di primavera.

Il FINAL WARMING è un riscaldamento anomalo ed improvviso della Stratosfera. Precisamente si tratta dell'ultimo riscaldamento o riscaldamento finale stratosferico. Solitamente avviene nel corso della primavera. E’ tardivo quando avviene dopo la metà di aprile. La formazione del fenomeno è dovuta ad un aumento della radiazione solare che interessa il Polo tra aprile e giugno. Il vortice polare stratosferico scompare e viene sostituito da un anticiclone polare stratosferico.

Commenti
    Tags:
    previsioni meteometeo italiameteo aprilemeteo maggio
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Il WWF lancia l'allarme leoni Popolazione crollata del 90%

    Green

    Il WWF lancia l'allarme leoni
    Popolazione crollata del 90%

    i più visti
    in vetrina
    Meteo choc, in arrivo fortti piogge con rischio nubifragi. Niente caldo

    Meteo choc, in arrivo fortti piogge con rischio nubifragi. Niente caldo





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Skoda Kodiaq, ordinabile in Italia

    Nuovo Skoda Kodiaq, ordinabile in Italia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.