A- A+
Cronache
Rifiuti Roma, mossa disperata Ama. "Bonus ai netturbini che non si ammalano"

Rifiuti Roma, "Più soldi ai netturbini che non si ammalano"

L'emergenza rifiuti a Roma continua. Per realizzare la pulizia straordinaria entro Natale invocata dal neo sindaco Roberto Gualtieri serve un bonus per abbattere il mostro dell'assenteismo tra gli addetti alla raccolta dei rifiuti nelle strade della Capitale. Lo ha deciso l'Ama, l'azienda che si occupa della raccolta a Roma. Stanziati - si legge su Repubblica - tre milioni di euro per "l’incentivazione all’aumento del tasso di presenza". È tutto nero su bianco nel verbale siglato ieri dalla municipalizzata dell’ambiente con i sindacati: tra gli obiettivi dell’accordo c’è anche «la riduzione del tasso di assenza per malattia di almeno il 10% nei mesi di dicembre e gennaio».

Una richiesta a quanto pare - prosegue Repubblica - necessaria se si vuole uscire dall’ennesima emergenza rifiuti scoppiata nella capitale. Da una parte il nuovo amministratore unico della partecipata, l’ex ministro Angelo Piazza, è a caccia di sbocchi per trattare e smaltire in mezza Italia, nonché in Germania e Austria, l’immondizia accatastata dentro e attorno ai cassonetti. Dall’altra ha il compito di dare una decisa registrata alle dinamiche aziendali che inquietano Gualtieri. I numeri danno il peso dell’involuzione di Ama. Il 57% dei mezzi della flotta aziendale è fermo in rimessa. In servizio ci sono 3.950 netturbini. Ma 1.464 operatori sono parzialmente idonei e 110 sono inarruolabili.

LEGGI ANCHE

Rifiuti, Napoli in soccorso di Roma per lo smaltimento della spazzatura

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    amaemergenza rifiuti romaraccolta rifiuti romarifiuti romaroberto gualtierisindaco roma
    in evidenza
    BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

    Scatti d'Affari

    BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

    i più visti
    in vetrina
    Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

    Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO





    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela la nuova Micra elettrica

    Nissan svela la nuova Micra elettrica


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.