A- A+
Cronache
Scopre che il compagno è in cella per omicidio dell'ex: lui esce per ucciderla

Scopre che ha ucciso la ex ed è in carcere. Ottiene un permesso e va a punirla

Una donna a Torino è stata sfregiata al volto da un uomo con cui si era fidanzata, perchè aveva scoperto il suo sanguinoso passato. Era in carcere per l'omicidio della sua ex. Così l'assassino è riuscito ad ottenere un permesso e ad uscire di prigione con l'intento di ammazzare la compagna e usando un coccio di bottiglia ha cercato di tagliarle la gola, sfregiandola a vita. "Se mi lasci ti ammazzo e mi ammazzo – urlava. Sei mia e sarai mia per sempre. La donna - si legge sulla Stampa - è stata salvata da alcuni passanti. Ieri, il Tribunale ha condannato con rito abbreviato Mohamed Safi, origini tunisine, a 16 anni di carcere per tentato omicidio. E ha disposto l’espulsione una volta espiata la pena. I due si erano conosciuti in chat e si erano frequentati per sei mesi. Poi lei, navigando nel web, aveva scoperto il segreto del trentasettenne.

Nel 2008, a Bergamo, - prosegue la Stampa - Mohamed aveva ucciso la sua compagna dell’epoca, e per quell’omicidio stava scontando una pena di 15 anni nel carcere Lorusso e Cutugno. Un segreto di cui l'aveva sempre tenuta all'oscuro. Sfruttando la modalità di lavoro esterno prevista dall’articolo 21 dell’ordinamento penitenziario, lavorava come cameriere al bistrot Pausa Cafè di Grugliasco. Lei, dopo aver scoperto il suo passato ha cercato di lasciarlo, ma lui si è vendicato. La donna, ancora sconvolta dopo la dura sentenza, ha potuto tirare un sospiro di sollievo. "Ringrazio chi, quella notte, è intervenuto in mio aiuto. Sono viva solo perché alcuni passanti non si sono girati dall’altra parte, ma mi hanno salvata quando stava per finirmi".

Loading...
Commenti
    Tags:
    cronaca torinocarcerepermesso carceretentato omicidiosentenza esemplare
    Loading...
    in evidenza
    Bastianich, Matano e Pellegrini 'Il nostro talento segreto è...'

    Italia's Got Talent 2021, le interviste ai giudici

    Bastianich, Matano e Pellegrini
    'Il nostro talento segreto è...'

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta e Can Yaman insieme: "beccati" di nuovo. GUARDA TUTTE LE FOTO

    Diletta Leotta e Can Yaman insieme: "beccati" di nuovo. GUARDA TUTTE LE FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Con Factory 56, Mercedes inaugura lo stabilimento del futuro

    Con Factory 56, Mercedes inaugura lo stabilimento del futuro


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.