A- A+
Cronache
Torino, bimba di 18 mesi muore schiacciata dall’auto della mamma

Una bambina di neanche due anni è morta stamattina a Villarbasse, in provincia di Torino, investita dall'auto guidata dalla madre. La tragedia è avvenuta nel cortile di casa, in via Don Rambaudo. Sull'accaduto sono in corso gli accertamenti dei carabinieri e della polizia municipale. 

Ancora da stabilire la dinamica del drammatico incidente anche se, stando ai primi accertamenti, pare che la piccola sia sfuggita al controllo della nonna, mentre la madre, alla guida di una Dacia Logan station wagon, stava facendo retromarcia. Sul posto sono intervenuti, oltre ai sanitari del 118 (atterrato anche l'elisoccorso), i carabinieri, i vigili del fuoco, la polizia locale e il sindaco Eugenio Aghemo. Purtroppo per la bimba, che avrebbe compiuto  due anni a dicembre, non c'è stato nulla da fare.

Commenti
    Tags:
    torinobimbamammamuoreincidente
    in evidenza
    Claudia, bomber di sfondamento La Romani fa 4 gol per l'Italia

    Wanda, Fico e... Gallery Vip

    Claudia, bomber di sfondamento
    La Romani fa 4 gol per l'Italia

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente





    casa, immobiliare
    motori
    Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

    Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.