A- A+
Cronache
"Voleva il mio portafogli". Ricorda tutto Marta, accoltellata da un 15enne
Questura Polizia di Stato

"Voleva il mio portafogli". Ricorda tutto Marta, accoltellata da un 15enne

Marta sta meglio e risponde alle cure. La giovane ragazza di 26 anni, gravemente ferita dalla ferocia di un adolescente, appena 15enne, che la ha colpita con venti coltellate si sta riprendendo. E' stata sottoposta a due delicati interventi chirurgici, ai polmoni e agli arti, adesso si è svegliata dal coma e la sua mente è lucida, ricorda tutto, in merito all'aggressione subita mentre faceva jogging nelle stradine di campagna di Mogliano Veneto, in provincia di Treviso, dove vive. In queste ore - si legge sul Corriere della Sera - la ragazza avrebbe fatto cenno, con alcuni operatori sanitari, a quanto accaduto l’altro pomeriggio. Ricorda di quel ragazzo che le si è avvicinato armato di coltello, i fendenti, la paura. E questa è una buona notizia anche per i carabinieri che, dopo aver arrestato il minore con l’accusa di tentato omicidio, stanno indagando per ricostruire dinamica e movente.

L’ipotesi principale - prosegue il Corriere - resta quella della rapina finita male. E su questo fronte, una conferma importante pare l’abbia fornita proprio la studentessa che lunedì, prima di perdere i sensi, avrebbe detto ai due operai che l’hanno soccorsa: "Voleva rubarmi il portafogli". In attesa di scoprire il contenuto delle chat nel telefonino dell’adolescente, i carabinieri oggi conosceranno anche la sua versione: stamattina, in un’aula del tribunale per i minorenni di Venezia, è prevista l’udienza di convalida dell’arresto. Il suo avvocato chiederà al magistrato di sottoporre il minore a una perizia psichiatrica, per stabilire se fosse pienamente in sé quando ha aggredito Marta. La madre del 15enne ha parlato di "blackout" e di un ragazzo diventato violento "a causa della dad e della sospensione degli allenamenti di calcio", che "si sentiva in gabbia".

Commenti
    Tags:
    martaragazza accoltellatacronache trevisoquindicennejoggingmogliano venetodadperizia psichiatricarapina
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Il vaccino preferito dagli italiani? Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    Covid vissuto con ironia

    Il vaccino preferito dagli italiani?
    Pfizer? Ma va: l'Acqua di Lourdes

    i più visti
    in vetrina
    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno

    Elisabetta Canalis, zip della tuta giù: scollatura da infarto. Maddalena Corvaglia senza reggiseno





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.