A- A+
Culture
Cannes, Netflix sbarca sulla Croisette. 'Okja' solo in streaming web. Polemica
Lily Collins

Netflix è sbarcato a Cannes. L'atteso film 'Okja' del regista sudcoreano Bong Joon Ho è stato proiettato stamattina (dopo qualche problema tecnico) ed è stato accolto dagli applausi. Si tratta dei uno dei due film di Netflix sui cui da giorni è in corso una polemica qui a Cannes non essendo destinati alla sala francese ma direttamente all'uscita su streaming web. Come spiega l'Ansa, il film racconta la storia di Okja, super maiale geneticamente modificato allevato sulle montagne coreane e destinato al premio per il miglior maiale in un assurdo contest della multinazionale del food Lucy Mirando. L'operazione sara' intercettata dall'Alf, lo storico movimento di liberazione animalista che cerchera' di smascherare cosa c'e' dietro l'industria della carne. Il film e' interpretato dalla giovane An Seo Hyun, da Tilda Swinton con Paul Dano e Jake Gyllenhaal.

 

bella hadid apeGuarda la gallery - Bella Hadid

 

 

Emily Ratajkowski conquista a Cannes. Topless e abito con oblò. TUTTE LE FOTO

Speciale festival di Cannes. Scandalo vip. E poi.. Rihanna, cellulite sul lato B e ingrassata. Le foto dopo il caso di Kim Kardashian

Emily Ratajkowski conquista a Cannes. Topless e abito con oblò. TUTTE LE FOTO

 
 
 
 

 
 

 

Cinema: i film Netflix a Cannes non usciranno nelle sale

 

I due film prodotti da Netflix, la piattaforma streaming americana di video on demand, in concorso al Festival di Cannes per la Palma d'Oro, non usciranno nelle sale cinematografiche. A lamentarsene in un comunicato e'stata poco prima dell'inizio della kermesse la stessa organizzazione del Festival. Il Festival di Cannes "ha chiesto in vano a Netflix di accettare" che entrambi i film potessero uscire nelle sale e che non fossero "unicamente" a disposizione dei suoi abbonati. L'organizzazione "si rammarica che non sia stato raggiunto alcun accordo" e, in una dichiarazione rilasciata una settimana prima dell'apertura del Festival, annuncia un cambiamento nel suo regolamento per il 2018, che impone l'uscita in sala per tutti i film in concorso. "D'ora in poi, qualsiasi film che desidera partecipare al concorso a Cannes, dovra' prima impegnarsi a essere distribuito nelle sale francesi" e' scritto nel comunicato. I due film, The Meyerowitz Stories" del regista americano Noah Baumbach e "Okja" del sud-coreano Bong Joon-Ho, figurano tra i 19 lungometraggi in lizza per la Palma d'oro. Gli organizzatori del Festival avevano riferito di aver avuto nelle ultime settimane dei colloqui con Netflix per consentire l'uscita di questi film fuori dall'Hexagone, il teatro in cui si tiene il concorso cinematografico. Entrambi i film sono confermati nel concorso, sottolineano dal Festival di Cannes, dopo che si e' diffusa la voce di un possibile ritiro. In seguito all'annuncio della selezione, il 13 aprile scorso, i proprietari delle sale avevano protestato contro l'eventualita' che una palma d'oro non potesse uscire dall'Hexagone. 

 

Emily Ratajkowski, topless a Cannes. E Bella Hadid senza slip. TUTTE LE FOTO

 

Bella Hadid scandalizza Cannes 2016: l'abito vola e si vede tutto. FOTO

La modella Bella Hadid sa bene come attirare l'attenzione dei fotografi a Cannes: ha scelto un abito rosso che ha mostrato proprio tutto il suo corpo statuario

Bella Hadid Cannes 2016 ape 3

 
 
 

 
 
 

Monica Bellucci a Cannes, che bacio. Bella Hadid tradita dallo spacco. FOTO

Bella Hadid regina sul red carpet accompagnata dal papà. Ma l'abito si apre e si vede tutto... Monica Bellucci bacia appassionatamente Alex Lutz

Monica Bellucci a Cannes, che bacio. Bella Hadid tradita dallo spacco. FOTO

 
 
 
 

Tags:
cannes netflixnetflix cannesemily ratajkowskiokja cannes
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.