A- A+
Culture
Musei, Opera Laboratori Fiorentini esce dal Gruppo Civita ed entra in Opera 20
Giuseppe Costa 

Grandi novità nel settore della gestione museale italiana. Opera Laboratori Fiorentini SpA esce Gruppo Civita di Luigi Abete che deteneva l’80 % della società ed entra in Opera 20, che ha acquisito dal Gruppo IEN (Italian Entertainment Network) Civita il controllo totalitario di Opera Laboratori Fiorentini, il 51% di Civita Tre Venezie, il 40% di Opera San Gimignano, il 50% di CWay ed il 20% di Tosc". 

Grandi novità nel settore della gestione museale italiana. Opera Laboratori Fiorentini SpA che in Toscana gestisce tutti i servizi aggiuntivi del Polo Museale Fiorentino, a Siena il Complesso del Duomo, il Santa Maria della Scala e il Museo Civico, Il Duomo ed i Musei Civici di San Gimignano, il Tempio di San Biagio a Montepulciano, i Musei di Pienza, l’Abbazia di Sant’Antimo e i Musei Civici di Montalcino e Colle Val d’Elsa, in Campania il Parco Archeologico di Pompei ed Ercolano e la Reggia di Caserta, esce Gruppo Civita di Luigi Abete che deteneva l’80 % della società ed entra in Opera 20, che ha acquisito dal Gruppo IEN (Italian Entertainment Network) Civita il controllo totalitario di Opera Laboratori Fiorentini, il 51% di Civita Tre Venezie, il 40% di Opera San Gimignano, il 50% di CWay ed il 20% di Tosc". Opera 20 ha acquisito dal Gruppo IEN – Italian Entertainment Network – Civita il controllo totalitario di Opera Laboratori Fiorentini, il 51% di Civita Tre Venezie, il 40% di Opera San Gimignano, il 50% di CWay ed il 20% di TOSC.

Nella nota fornita dal gruppo si parla di un investimento pari a 20 milioni di euro per il restauro e la valorizzazione dell’ex convento e ex carcere di San Domenico, a San Gimignano, progetto complesso che sarà presentato giovedì, assieme al sindaco della città turrita Andrea Marrucci. E il progetto del Museo del Brunello a Montalcino, assieme alla valorizzazione del complesso di Sant’Agostino

Opera 20 nasce da Poggio 13, la società del Cavaliere del Lavoro Dott. Giuseppe Costa, Cultura a Firenze Srl, società dei soci fondatori di Opera Laboratori Fiorentini Spa facente capo al Sig. Renzo Ruggeri, e Sillabe Srl casa editrice livornese da anni impegnata in pubblicazioni d’arte, la cui maggioranza è detenuta dalla Dott.ssaMaddalena Paola Winspeare, cui si è aggiunto anche il Fondo Americano Pricoa.

Dal marzo del 1998 Opera Laboratori gestisce tutti i “servizi aggiuntivi” del Polo Museale Fiorentino (oggi diviso in 5 istituti), il Parco Archeologico di Pompei ed Ercolano e la Reggia di Caserta. Nel corso degli anni la società Opera Laboratori ha ampliato la sua attività di valorizzazione di tanti altri siti Museali in Toscana come il Complesso del Duomo di Siena, il Santa Maria della Scala ed il Museo Civico sempre a Siena,Il Duomo ed i Musei Civici di San Gimignano, il Tempio di San Biagioa Montepulciano,i Musei della città di Pienza, l’Abbazia di Sant’Antimo e i Musei Civici di Montalcino e Colle Vald’Elsa, il Museo diocesano di Cortona e il Complesso del Duomo di Spoletoin Umbria eVilla Giulia a Roma. Sempre a Roma in concomitanza con la gestione di tutti i punti vendita all’interno dei Musei Vaticani (2009-2020), per permettere l’acquisto in extremis di prodotti esclusivi dei principali musei italiani, ha realizzato e gestisce il GiftMuseum Shop dell’Aeroporto di Roma - Fiumicino.

Opera ha nel suo organico 650 persone assunte a tempo indeterminato con contratto Collettivo Nazionale del Commercio e nei mesi di alta stagione arriva a superare le 1.000 unità. Opera Laboratori Fiorentini Spa avrà un Consiglio di Amministrazione composto da Membri operativi che dovranno rafforzare i rapporti con le Amministrazioni Pubbliche e Private sostenendole sempre più verso quel processo di valorizzazione che supera necessariamente l’ordinaria gestione museale. I Rapporti con i principali Tour Operator Italiani ed Esteri, con le principali aziende del nostro Paese ed Estere permetteranno di sviluppare un’offerta sempre nuova in termini di percorsi museali, eventi e nuove attività che dovranno catturare l’attenzione di un pubblico che sarà sempre più esigente.

Lo sviluppo dell’offerta, la qualità del servizio, la sinergia con i siti museali, la semplicità di informazioni per accessi e prenotazioni sono solo una parte delle idee che Opera Laboratori Fiorentini metterà in campo per rafforzare l’attività nei siti gestiti e ciò costituirà la base delle offerte per le future gare sempre nel rispetto delle amministrazioni, dei concorrenti e soprattutto delle proprie persone che Opera Laboratori Fiorentini Spa metterà ancora di più al centro del suo progetto di crescita.

Commenti
    Tags:
    museigestione museale italianatoscanapolo museale fiorentinosienacomplesso del duomosanta maria della scaladuomomusei civici di san gimignanotempio di san biagio a montepulcianomusei di pienzaabbazia di sant’antimomusei civici di montalcinocolle val d’elsacampaniaparco archeologico di pompei ed ercolanoreggia di casertagruppo civitaluigi abeteopera laboratori fiorentinisan gimignanoandrea marruccimuseo del brunellomontalcino
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Francesca Lodo in lacrime I naufraghi contro Paul Gascoigne

    Caos all'Isola dei Famosi 2021. Video e foto

    Francesca Lodo in lacrime
    I naufraghi contro Paul Gascoigne

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo: weekend di temporali e freddo al Sud, torna la neve al Nord

    Previsioni meteo: weekend di temporali e freddo al Sud, torna la neve al Nord


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric

    Nuova Mercedes EQS, l’ammiraglia full electric


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.