A- A+
Economia
A Trento torna il FuoriFestival. Presente anche Affaritaliani.it

Di giorno incontri con influencer, creator, startupper e opinion leader per ispirare i giovani: Norma’s Teaching, Manuelito “Hell Raton”, Rossella Miccio di Emergency, Luca Zingaretti e Miriam Leone
 



Torna, dopo il grande successo dello scorso anno, il FuoriFestival dell’Economia di Trento: il palinsesto parallelo al programma scientifico che propone al pubblico dei giovani e delle famiglie incontri ed eventi con contenuti alternativi e dalla forte capacità di aggregazione, declinando il tema del Festival – Il futuro del futuro – con un punto di vista diverso.

 

Obiettivo offrire nuove visioni attraverso i suoi protagonisti: incontri con personaggi del mondo del cinema, della musica, dello spettacolo, influencer, creators, giovani realtà imprenditoriali e opinion leader nel proprio settore che interverranno a talk e momenti performativi per ispirare, attraverso il racconto del proprio percorso personale, nuovi modelli creativi e di business.

Tra i filoni affrontati le nuove professioni dell’economia digitale, i temi sociali che stanno più a cuore ai giovani, la capacità di trasformare una passione in un business e come ci cambierà l’intelligenza artificiale.

 

Il rapporto tra social e lavoro e le nuove opportunità che ne derivano sarà al centro dell’incontro d’apertura del 25 maggio “Professione Social” con l’avvocato Marisa Marrafino, Riccardo Pirrone, Pubblicitario e Ceo di Kirweb, e Massimiliano Allievi, commercialista attivo sui social. Il giorno dopo in “Storie di successo”, le voci di creators e giovani imprenditori come Marco Cioni e Matteo Bruno di Slim Dogs e come Norma Cerletti, insegnante di inglese founder di Norma’s Teaching srl, racconteranno come sono riusciti a fare di un’intuizione una realtà imprenditoriale.

Sabato saranno i gamers a raccontare come hanno trasformato la loro creatività in business: ospiti d’onore il discografico, talent scout e direttore creativo Manuelito “Hell Raton” e la pro player e content creator Sypher, entrambi della celebre crew Machete Gaming. Domenica 28 maggio si andrà invece alla scoperta del data journalism e delle nuove professionalità richieste con Gianluca Daluiso, Francesco Brocca e Giulia Scuffietti di Cose Non Cose e i coordinatori di Lab24, la sezione di data & visual journalism del Sole 24 Ore. Dalla voce di giovani imprenditori a quella di manager d’esperienza, per orientare e ispirare i percorsi dei CEO del futuro, grazie al format “Professione Manager”, curato dal direttore di Affaritaliani.it Angelo Perrino, che torna al FuoriFestival con due interviste al manager Francesco Micheli e all’amministratrice delegata del Gruppo 24 ORE Mirja Cartia d’Asero.

Chiude il filone dedicato alle nuove professioni, il ciclo delle tre LEZIONI DI FUTURO che affronteranno i cambiamenti in atto, moderate da Luca de Biase ed Enrico Giovannini. Protagonisti il 26 maggio il fisico Giorgio Einaudi, il 27 maggio Mario Nava, Direttore Generale della DG REFORM della Commissione europea, e la Rettrice del Politecnico di Milano Donatella Sciuto, e domenica l’economista Stefano Scarpetta, Director Employment, Labour and Social Affairs OECD.

 

Racconteranno la propria storia anche personaggi molto noti al pubblico, attori affermati che portano al FuoriFestival di Trento il racconto della loro carriera, delle sfide affrontate in percorsi professionali non sempre scontati. Sabato 27 maggio l’incontro con Luca Zingaretti che, da attore a imprenditore, racconterà l’esperienza di produttore creativo tra film, teatro, cartone animato, serie tv. Domenica 28 maggio l’incontro con Miriam Leone che racconterà l’impegno professionale e la trasversalità dei media, dalla tv al cinema ai social.

 

 

Quest’anno al FuoriFestival si parlerà anche di nuove idee di impresa che stanno nascendo in una Italia sempre più multiculturale, dove le rapide trasformazioni in atto stanno dimostrando quanto la capacità di cooperare e creare nuove visioni sia un approccio vincente al cambiamento. Protagoniste di tale cambiamento, il 27 maggio, sono le storie di crescita personale e professionale di giovani donne dalle identità plurali come la cantante d’opera Mariam Battistelli, la Principal e Inclusion Lead di Mida Shata Diallo, e l’attivista per i diritti umani Pegah Moshir Pour.

La riflessione sulle sfide del mondo nuovo non potrà poi prescindere dai temi della solidarietà e della pace globale e a parlarne sarà la Presidente di Emergency Rossella Miccio il 26 maggio. Non può poi mancare uno sguardo all’Europa del futuro, grazie alle occasioni di confronto diretto tra i giovani del Festival e i rappresentanti delle istituzioni Ue, promossi dalla rappresentanza della Commissione Europea in Italia attraverso l’iniziativa dei Policy Dialogues.

 

Sul fronte della comunicazione digitale, ospite del FuoriFestival Zaira, la prima Meta Influencer italiana. Esperta di linguaggi digitali, sostenitrice della Creator Economy e della Virtual Creativity, si muove tra i metaversi per divulgare la cultura digitale. Con lei sabato 27 maggio si parlerà dell’impatto del digitale nelle nostre vite.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
fuorifestival trento





in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.