A- A+
Economia
Mossi, il vino va di traverso a Profumo: nel 2022 quasi 1 milione di perdite
Alessandro Profumo

Il vino va di traverso all'ex manager e banchiere Profumo: ecco il bilancio 2022 

Il vino continua ad andare di traverso ad Alessandro Profumo, ex manager ed ex banchiere. Gli interessi economici di Profumo, nato a Genova nel 1957, sono racchiusi nella Nicla srl, società milanese la cui proprietà Profumo detiene in parti eguali con la moglie Sabina Ratti. Nicla è nata nel settembre del 2011 e il suo asset principale è la proprietà del 90% dell’azienda agricola vitivinicola Mossi basata nella località Albareto del comune di Ziano Piacentino e nata nel lontano 1558, che ha un attivo di 15,8 milioni di euro e un patrimonio netto di 1,32 milioni.

LEGGI ANCHE: Fallisce l'impero biomedicale di Bonotti-Passera-Tronchetti: rosso da 1,93 mln

La società, che ha contratto due mutui con Banca di Piacenza, nel 2022 ha segnato ricavi per 787mila euro in calo dagli 835mila euro dell’anno prima e il bilancio si è chiuso con una perdita salita anno su anno da 787mila euro a 946mila euro, passivo tutto ripianato attingendo alla riserva straordinaria. Presidente dell’azienda piacentina, una delle più antiche case vinicole della zona con 15 dipendenti, è stata riconfermata la moglie di Profumo e amministratore delegato è Marco Profumo, uno dei due figli del manager che detiene il restante 10%. Il consiglio d’amministrazione riceverà un emolumento annuo complessivo di 60mila euro. “Prosit!”

 

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


motori
MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

MG celebra 100 anni di storia al Goodwood Festival of Speed

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.