A- A+
Economia
Alitalia, corsa disperata anti-fermo. Giorgetti fra Bruxelles e i sindacati
(fonte Lapresse )

Fiato sospeso per il destino di Alitalia. Superata la breve tregua di Pasqua, si preannunciano settimane di fuoco per il futuro della compagnia in amministrazione straordinaria la cui cassa si è esaurita, come testimonia il pagamento in ritardo e al 50% degli stipendi dei dipendenti, e che ora rischia il fermo operativo a fine mese. Per questo, già dall'inizio della prossima settimana si tenterà il tutto per tutto per cercare di arrivare a una soluzione, a cominciare dal confronto con l'Unione europea che, secondo quanto s'apprende da fonti vicine al dossier, dovrebbe vedere martedì prossimo un nuovo round a livello tecnico tra il Governo e Bruxelles.

Di situazioni disperate nella sua storia, Alitalia ne ha vissute tante ma, stavolta, il suo viaggio sembra a un punto di non ritorno. Fra poco, il 2 maggio prossimo, ricorreranno i 4 anni dall'inizio dell'amministrazione straordinaria e, nelle rosee speranze di allora, la previsione era di concludere che la vendita della compagnia nell'arco di pochi mesi. Ed è anche un anno che è stato concepito il progetto di rilancio che ha poi visto la nascita della newco Ita con un dotazione di 3 miliardi.

Se nello scorso dicembre, con l'approvazione del nuovo piano industriale, si puntava al decollo in aprile, lo stallo nel negoziato con la Ue sta allungando sempre di più i tempi della partenza. E il fattore tempo non è solo esiziale per la vecchia compagnia ma è fondamentale anche per la nuova che deve poter partire sull'abbrivio dell'alta stagione del trasporto aereo anche perché la concorrenza non è rimasta a guardare in questi mesi.

Se le compagnie italiane navigano in acque tempestose, il mercato italiano ha sempre il suo inossidabile appeal e, se la campagna di vaccinazione prosegue con successo, ci sono potenzialità importanti da cogliere e da sfruttare. Si spiegano così i piani predisposti dalle compagnie straniere in questi mesi, da Ryanair a Easyjet, da Wizz Air a Vueling che annunciano nuovi voli e basi in Italia.

(Segue...)

Commenti
    Tags:
    alitaliaconfronto alitalia giorgetti vestager uenewco ita alitalialavoratori alitalia
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Covid, tranquilli finirà tutto Mi raccomando vacciniamoci…

    Costume

    Covid, tranquilli finirà tutto
    Mi raccomando vacciniamoci…


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto

    Peugeot 508 Sport Engineered, ruggito e sostenibilità in un’unica auto

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.