A- A+
Economia
Jovanotti, rallenta il ritmo del business: giù ricavi e profitti per Soleluna
Lorenzo Jovanotti

Jovanotti dopo l'incidente torna in concerto nei palazzetti, ma rallenta il ritmo del business 

Dopo l’incidente dello scorso anno Jovanotti è pronto a tornare in concerto nei palazzetti con il “PalaJova 2025”, il tour che lo porterà nei palazzetti nella primavera del prossimo anno. Ma intanto rallenta il ritmo dei business del celebre cantante “rapper” italiano, nome d’arte di Lorenzo Cherubini, attivo con due società.

Qualche giorno infatti Jovanotti secondo ha partecipato all’assemblea della sua Soleluna srl, di cui è amministratrice unica Maria Carla Alloni, che ha destinato interamente al fondo di riserva straordinaria i 547mila euro di utile netto segnati nel 2023, in contrazione rispetto al profitto di oltre 857mila euro dell’esercizio precedente. Soleluna, che gestisce anche il sito di Jovanotti dove vengono commercializzati fra l’altro capi d’abbigliamento e accessori, è controllata da Jovanotti con oltre il 90% mentre l’altro socio è Francesca Valiani, da quasi 19 anni moglie del cantante.

LEGGI ANCHE: Jovanotti rischia la vita in bici: "Mi sono rotto tutto". Che cosa è successo

Soleluna, che gestisce i diritti musicali di Jovanotti e le sue altre attività, ha accusato un calo dei profitti perché, contestualmente, i ricavi sono scesi anno su anno da oltre 2,7 milioni a poco più di 1,6 milioni. Il totale dell’attivo della holding del cantante, pari a 2,4 milioni, è costituito da crediti per 212mila euro e liquidità per 1,5 milioni. Seppur in rallentamento dal punto di vista dei ricavi e della redditività, il 2023 ha visto comunque i coniugi Cherubini distribuirsi (a valere sull’utile del 2022) un dividendo pari complessivamente a 600mila euro.

 






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.