A- A+
Economia
Msc si rituffa su Ita dopo lo stallo con Lufthansa. Ma gli scandali liguri...

Msc, nuovo tentativo per Ita. Ma gli ostacoli non sono solo a Bruxelles

Lo scandalo che ha travolto la Liguria sfiora anche il gruppo Msc, ma i possibili problemi giudiziari legati agli intrecci sul porto di Genova, non sembrano fermare il gruppo di Aponte, intenzionato a riallacciare i rapporti col governo e a ritentare di entrare in partita per l'acquisizione di Ita Airways, dopo il blitz fallito nel 2022. Questo nuovo tentativo - riporta La Verità - sarebbe dovuto alle difficoltà che Lufthansa sta avendo a Bruxelles, dove la pratica è ancora bloccata e rischia di portare alla rottura definitiva tra la compagnia aerea tedesca e il Mef.

Leggi anche: Ita-Lufthansa, l'Ue: "Piano insufficiente". Ci sono troppe rotte: 30% di tagli

Dal Tesoro, però, per ora arrivano solo smentite. Anche se già nei mesi scorsi si era parlato di qualche incontro ma poi non era più successo nulla. Ora - riporta La Verità - la partita sembrerebbe riaperta considerando i paletti imposti da Bruxelles all'integrazione fra la ex Alitalia e Lufthansa. Entro il 4 luglio è atteso il verdetto della Commissione ma il pessimismo cresce. Non è bastata la presentazione di una seconda proposta da parte di Lufthansa e del governo italiano, con ulteriori concessioni rispetto al piano originario. Ma lo scandalo che ha travolto la Liguria complica le operazioni per Msc, questa possibilità di rientrare in partita resta al momento solo un'ipotesi.






in evidenza
Anna Falchi-Andrea Crippa: finita Lei ha un nuovo amore misterioso

Relazione durata sei mesi

Anna Falchi-Andrea Crippa: finita
Lei ha un nuovo amore misterioso


motori
BMW M2: La nuova frontiera delle compatte sportive ad alte prestazioni

BMW M2: La nuova frontiera delle compatte sportive ad alte prestazioni

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.