A- A+
Notizie dalle Aziende
Biorfarm, con il crowdfunding raggiunto 1 milione di euro di investimenti

Si conclude con un successo che supera i risultati attesi la campagna multichannel per il crowdfunding 2021 di Biorfarm, startup di H-FARM nata nel 2014 da una costola dell’Azienda Agricola Biologica De Falco, impegnata da generazioni nella coltivazione di agrumi.

A curare la pianificazione strategica e la gestione dei risultati è il team di H-FARM Digital Marketing. La campagna, ospitata su piattaforma specializzata in crowdinvesting crowdfundme.it, si è articolata in quattro fasi principali: una prima fase di teasing, volta a generare awareness sulla campagna, il lancio effettuato comunicando i risultati dei pre-order, una successiva fase di update, che ha previsto un aggiornamento costante dei messaggi in base ai risultati e infine una fase di last call, concentrata negli ultimi giorni di campagna.

ll marketing mix ha previsto l’integrazione di Canali social (Facebook e LinkedIn), Google (SEA eGDN), DEM su database interni e l’attivazione di collaborazioni con partner esperti nell’ambito del crowdfunding.

“Questo round di investimento nasce con l’obiettivo di finanziare la crescita e portare Biorfarm adessere il punto di riferimento per l’agricoltura biologica. Il tutto si concretizzerà nel consolidamento del nostro core business attraverso investimenti in marketing, l’integrazione della nostra App Agricoltori con nuove funzionalità, la definizione di un nuovo modello logistico, l’integrazione di nuove funzionalità per gli utenti come l’adozione in abbonamento e la co-adozione di alberi e lo sviluppo di nuove partnership con aziende del settore” dichiara Osvaldo De Falco, CEO & Founder Biorfarm.

“L’obiettivo per noi è stato fin dall’inizio rendere più fluido, chiaro e semplice possibile il path toconversion, ovvero il percorso che accompagna l’utente fino al compimento dell’azione finale: l’investimento - spiega Elvio Torrente, Digital Advertising Consultant di H-FARM Digital Marketing che ha curato la campagna per Biorfarm - I risultati raggiunti ci dimostrano ancora una volta che quando si lavora su una campagna multi-canale due elementi di fondamentale importanza sono il timing e la coerenza dei messaggi rispetto al canale specifico e alla fase della campagna in cui ci si trova. 

 

Biorfarm Biorfarm è la prima azienda agricola digitale in Europa, nata per rivoluzionare le relazioni tra le persone e il cibo. Il progetto si fonda su due pilastri, i produttori locali e i consumatori finali, con l’obiettivo di creare una relazione tra loro, promuovendo la qualità e le tradizioni dei piccoli agricoltori locali con un modello ad alto impatto sociale e ambientale sul territorio. Da quando è nata Biorfarm gli alberi adottati e coltivati in modo naturale hanno assorbito oltre 1.000.0000 kg di CO2 (fonte Lifegate). Oggi Biorfarm è composta da 55 aziende agricole biologiche tra Italia e Austria, e da 33.000 utenti privati. La società è stata selezionata da Google come ambassador per la digitalizzazione delle PMI, e negli ultimi 2 anni ha chiuso importanti accordi commerciali con grandi aziende multinazionali come P&G, AXA o Iliad. Nello stesso periodo è stata inserita all’interno di importanti acceleratori europei come H-FARM, Agro-innovation Lab e Unicredit StartLab.

Commenti
    Tags:
    agricolturabiofarmaceuticacrowdfunding
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Wanda Nara, giungla "bollente" Foto che lasciano a bocca aperta

    Lady Icardi da sogno

    Wanda Nara, giungla "bollente"
    Foto che lasciano a bocca aperta


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.