Per segnalazioni: corporate@affaritaliani.it
A- A+
Corporate - Il giornale delle imprese
IIA premia l'innovazione: al via il 13 giugno “Beyond Claims & Customer Centricity”

IIA, “Beyond Claims & Customer Centricity”: il 13 giugno a Milano focus sulle eccellenze dell'innovazione

Le ricerche più recenti sulla tecnologia dell'Intelligenza Artificiale ne evidenziano un impatto sempre più profondo nella società: si prevede, infatti, la creazione di 2,5 milioni di posti di lavoro nei prossimi 10 anni, la crescita della produttività di quasi cinque volte da parte dei settori più esposti a questa tecnologia e, infine, le offerte di lavoro per l’IA stanno crescendo 3,5 volte più velocemente rispetto a tutti gli altri ruoli. In questo contesto, Italian Insurtech Association si vuole porre come guida del settore. 

Nel settore assicurativo, in particolare, l’IA sta trasformando radicalmente le modalità in cui le compagnie interagiscono con i clienti, gestiscono i rischi e processano le richieste di risarcimento. Secondo le stime di IIA, entro fine anno, saranno investiti in questo ambito circa 50 milioni di euro, che potrebbero arrivare a 90 milioni entro il 2025 e 140 milioni nel 2026.

L’IA non solo migliorerà l’efficienza operativa, ma offrirà anche un servizio personalizzato, basato sui dati, che migliora l’esperienza del cliente e aumenta la brand reputation. Ma forse uno dei contributi più significativi dell’IA è la sua capacità di prevedere e prevenire i rischi, piuttosto che semplicemente reagire ad essi.

L’Italian Insurtech Association (IIA) ha riconosciuto le potenzialità dell’intelligenza artificiale fin dalla sua istituzione, promuovendo attivamente la sua adozione nel settore assicurativo italiano. E per sottolineare l’importanza di questo impegno, IIA nel corso dell’evento “Beyond Claims & Customer Centricity” premierà le eccellenze che si sono distinte in questo settore suddivise per 8 categorie. Questi riconoscimenti celebrano le aziende e gli individui che stanno guidando l’innovazione, contribuendo a plasmare un futuro più sicuro e resiliente per tutti.

L'intelligenza artificiale non è solo il futuro dell'assicurazione, è il presente. Per le aziende che abbracciano l'innovazione rappresenta un'opportunità straordinaria per rivoluzionare la gestione dei sinistri, migliorare l'esperienza del cliente e costruire un futuro più sicuro e resiliente”, afferma Simone Ranucci Brandimarte, Presidente di IIA. "I nostri Awards vogliono essere un incentivo per spingere sempre più società a lanciarsi nel mondo dell’insurtech, perché pensiamo che la digitalizzazione del comparto assicurativo possa portare enormi benefici, promuovendo la competitività ma immettendo anche sul mercato soluzioni utili per i consumatori".

Le categorie premiate nell’edizione di quest’anno saranni: Claims Resolution Innovation, che celebra l’eccellenza nell’ottimizzazione del processo di gestione dei sinistri, premiando soluzioni innovative che migliorano l’efficienza, l’accuratezza e l’esperienza del cliente; Customer Satisfaction Excellence, che riconosce gli innovatori assicurativi che hanno migliorato l’esperienza del cliente e l’efficienza operativa attraverso soluzioni tecnologiche avanzate, stabilendo nuovi standard di qualità nel settore; Sustainable Claims Management, che identifica coloro che eccellono nella gestione dei sinistri, combinando efficienza, sostenibilità e impatto sociale, promuovendo la resilienza comunitaria e l’armonia ambientale.

Inoltre, Customer Engagement & Claims Management, che individua le imprese che hanno rivoluzionato l’esperienza del cliente nella gestione dei sinistri, offrendo un servizio eccezionale che consolida la fiducia e la fedeltà; Innovative Loss Prevention, che premia l’utilizzo innovativo dell’IoT per ridurre i rischi, migliorare la sicurezza e spingere il settore assicurativo verso standard più elevati di prevenzione e protezione; CAT NAT Leadership, che distingue coloro che adottano strategie innovative per minimizzare gli impatti delle catastrofi naturali, valorizzando l’eccellenza operativa, la resilienza e la protezione delle comunità; Adjustement Innovation & Technology, che riconosce l’eccellenza tecnica e l’innovazione nella gestione dei sinistri, celebrando coloro che hanno introdotto nuovi standard nel loss adjustment e promosso un’evoluzione significativa nel settore assicurativo; Business Process Innovator, che celebra le aziende e i professionisti che hanno innovato e migliorato i processi aziendali, contribuendo all’efficienza e alla crescita strategica, e stabilendo nuovi standard di eccellenza nel loro settore.

L’evento “Beyond Claims & Customer Centricity” si terrà il 13 giugno presso Le Village by CA Milano in Corso di Porta Romana 61.





Gli Scatti d’Affari

PwC supporta B2Cheese, la fiera internazionale del settore lattiero-caseario

Gli Scatti d’Affari

CDP e Inps: presentato il progetto sul senior housing 'Spazio Blu'

Gli Scatti d’Affari

Decarbonizzazione, Bracchi: obiettivo emissioni ridotte di un terzo al 2028

Gli Scatti d’Affari

Copenaghen, Dexelance al 3daysofdesign: in programma dal 12 al 14 giugno

Gli Scatti d’Affari

Sacchi e Worldrise: iniziative di beach cleaning sulle spiagge liguri

Gli Scatti d’Affari

Global Strategy: presentata la XIV Edizione dell’OsservatorioPMI

Gli Scatti d’Affari

Newlat food: acquisizione di Princes e obiettivi per il 2030

Gli Scatti d’Affari

IEG, RiminiWellness 2024: conclusa la fiera dedicata al fitness

Gli Scatti d’Affari

ASPI, A8 Milano-Varese: inaugurata la nuova stazione di Lainate\Arese

Gli Scatti d’Affari

GSR, Senstation Summer: Piazza Duca D'Aosta si trasforma in villaggio sportivo

Guarda gli altri Scatti

in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


motori
Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.