A- A+
Economia
Rcs: Cairo, gli investitori internazionali chiedono di stringere la cinghia

Rcs, dopo le resistenze sulla presidenza voto negativo sullo stipendio di Cairo da parte degli investitori internazionali 

Dopo aver registrato un forte dissenso dei fondi internazionali circa la sua riconferma come presidente della quotata Cairo Communication, anche gli stipendi passati e futuri di Urbano Cairo, del consiglio d’amministrazione di Rcs da lui presieduto e guidato e dei suoi manager sono piaciuti poco ai grandi investitori internazionali. Lo si scopre leggendo il verbale dell’assemblea dell’8 maggio scorso del gruppo editore del “Corriere della Sera” chiamata fra l’altro ad approvare il bilancio 2022.

Ebbene se il bilancio è passato a maggioranza “bulgara” non così è avvenuto per il punto 2 all’ordine del giorno, la “Relazione sulla politica in materia di remunerazione e sui compensi”, suddivisa tra una prima parte relativa ai compensi previsti nel 2023 e una seconda riguardante quelli erogati lo scorso anno, pari complessivamente a 6,1 milioni di euro. La relazione è stata predisposta dal comitato interno al consiglio d’amministrazione presieduto da Federica Caimi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cairorcs





in evidenza
Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"

Guarda il video

Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"


motori
Nuova Audi RS Q8: record al Nurburgring

Nuova Audi RS Q8: record al Nurburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.