A- A+
Economia
Tassi Bce, Ciocca (Lega): "Taglio ridicolo, cittadini presi in giro"
Angelo Ciocca

Ciocca (Lega): "Taglio dei tassi d'interesse ridicolo, cittadini presi in giro a un giorno dal voto"

“Dopo aver aumentato i tassi di interesse per ben 11 volte consecutive, causando il raddoppio delle rate dei mutui per milioni di famiglie italiane, la BCE ora si presenta a un giorno dal voto con una ridicola riduzione di soli 18 euro per rata. È un insulto ai cittadini e agli elettori, un tentativo di prendere in giro l'opinione pubblica con un aiuto che non è tale". Ad affermarlo è l’europarlamentare leghista Angelo Ciocca a margine della riunione odierna del board della BCE sul primo taglio dei tassi di interesse dopo mesi di continui rialzi.

Ciocca, noto per le sue battaglie contro Lagarde, che gli sono costate una multa ed una sospensione per aver mostrato, in una delle ultime plenarie, un cappio alla Presidente della BCE per aver soffocato con le sue politiche cittadini ed imprese, non si ferma nella sua lotta.

"La BCE ha strangolato i cittadini con 11 aumenti dei tassi che hanno raddoppiato le rate dei mutui," continua Ciocca. "Ora, a un giorno dal voto, ci offre un ridicolo sconto di 18 euro, quasi a prenderci in giro. È un insulto alla nostra intelligenza e alla nostra dignità di elettori. L’8 ed il 9 giugno Rivoluzioniamo questa Europa!". 

LEGGI ANCHE: Tassi Bce, nuovo taglio ad agosto. Guadagni in vista per chi ha comprato Btp






in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


motori
Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Ford Mustang GTD: potenza estrema e design racing a Le Mans

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.