A- A+
Economia
Tim, Kkr: "Nessuna fretta sulla due diligence". Resta Opa a 0,50 per azione

Tim, il fondo Usa: "L'approccio è di natura amichevole, presto un confronto con il Cda" 

Il fondo americano Kkr conferma il prezzo dell'Opa su Telecom Italia precedentemente fissato a 0,505 euro per azione, ma su richiesta della Consob mette in chiaro i tempi di valutazione della due diligence, dichiarando di attendere le decisioni del Cda. 

Kkr "si attende di essere in grado di prendere una decisione sull'offerta" su Tim "e sulla relativa comunicazione ai sensi dell'art. 102 del Tuf a seguito del completamento di una due diligence di conferma delle proprie analisi che non dovrebbe superare le quattro settimane dal momento in cui sarà consentito il pieno accesso alla documentazione rilevante".

Kkr, spiega, "non ha fissato un termine per l'accesso alla due diligence e resta in attesa delle determinazioni del cda di Tim in merito". "Il Cda di Tim con comunicato al mercato in data 21 novembre - prosegue KKR - ha dato atto di aver ricevuto la NBO e sta attualmente esaminando l'offerta. Kkr auspica di potersi confrontare quanto prima con il cda in merito all'offerta e al relativo processo". 

(Segue...) 

Commenti
    Tags:
    kkroffertatim
    
    in evidenza
    Album di famiglia

    Politica

    Album di famiglia


    motori
    Renault Clio, 33 anni di carriera pubblicitaria

    Renault Clio, 33 anni di carriera pubblicitaria

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.