A- A+
Spettacoli
Nina Moric contro Paola Ferrari: "Cellulite in diretta tv"

"Comunque io in Rai mai potrei lavorare perché Equitalia mi porterebbe via i Soldi (grazie al mio matrimonio in comunione dei beni) - ha commentato la soubrette - Tuttavia, piuttosto che vedere questa cellulite e questa pelle a buccia d'arancia ci vado anche gratis". Il post su Facebook è di Nina Moric. L'obiettivo della soubrette croata è Paola Ferrari che in questi giorni sta conducendo un programma sulla tv di Stato legato a Euro 2016.

"Nina tu sei una bellissima donna non ti manca niente, sei meravigliosa, hai un fisico da paura, ma se posso permettermi perché sminuire così questa donna?", le ha scritto uno dei suoi follower. La Moric ha subito replicato: "La trovo comunque attraente - chiosa - Ma sei hai la cellulite così evidente, metti i pantaloni, tutto qui". Di recente Nina era salita alla ribalta delle cronache per un celebre botta e risposta con Belen....

paola ferrari
 

 

Tags:
nina moric contro paola ferrarinina moric paola ferrarinina moric rai
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.