A- A+
Spettacoli
Sanremo, Mengoni primo in classifica. Elodie fa impazzire l'Ariston

Sanremo 2023, sul palco dell'Ariston è andata in scena la terza serata, tra cantanti in gara e l'esibizione dei super ospiti Maneskin ha debuttato al fianco di Amadeus e Gianni Morandi la pallavolista Paola Egonu. La cronaca

Ormai tutti 'cantano Sanremo'. Per la quarta volta alla conduzione e direzione artistica del festival della canzone italiana, Amadeus non solo continua a ripetere il suo motto, ma nella terza serata ha sfoderato i suoi assi sul palco, che oggi (10 febbraio) impazzano in tutte le rassegne stampa per performance, colpi di scena e glamour. Soprattutto di questa edizione colposce l'aplomb di Amadeus, che riesce a mantenere quella calma 'zen' ogni volta che un'artista tira sfodera quel 'lato oscuro della tensione da palcoscenico'.

Sanremo 2023, la cronaca della serata

Durante la serata abbiamo riascoltato tutte le 28 canzoni in gara e a votare non è stata la sala stampa, ma al 50% la giuria demoscopica e al 50% (tramite televoto) il pubblico a casa. Ad affiancare Amadeus e Gianni Morandi, come da programma, c'è stata la stella della pallavolo azzurra Paola Egonu, che vestiva Armani, e che ha incantato la platea, il pubblico a casa e spaccato in due la critica con il suo monologo. Insomma tutto come da pronostici.

Tra una canzone e l'altra a surriscaldare l'Ariston ci hanno pensato i Maneskin. Di nuovo. Damiano, Vittora, Ethan e Thomas accompagnati da Tom Morello, infiammano il palco di Sanremo 2023 con un medley di brani: "I wanna be your slave", "Zitti e buoni", e poi "The loneliest" e "Gossip".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amadeusgianni morandimaneskinpaola egonusanremosanremo 2023





in evidenza
Affari in Rete

MediaTech

Affari in Rete


in vetrina
Svolta meteo: ecco quando termina il freddo e torna il caldo

Svolta meteo: ecco quando termina il freddo e torna il caldo


motori
Mercedes-Benz, Nuovo G 580 EQ la svolta elettrica nel fuoristrada

Mercedes-Benz, Nuovo G 580 EQ la svolta elettrica nel fuoristrada

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.