A- A+
Spettacoli
Ti spedisco in convento: 6 ragazze bellissime su Real Time, chi sono e le foto

Ti spedisco in convento su Real Time dal 17 aprile

Dopo il successo della prima stagione, torna in prima visione assoluta dal 17 aprile su Real Time in prima serata e in anteprima  in streaming su discovery+ dal 10 aprile, la nuova edizione di “Ti spedisco in convento”, adattamento del format internazionale Bad Habits, Holy Orders prodotto in Italia da Fremantle.A metà strada tra il classico docu-reality e l’esperimento sociale, “Ti spedisco in convento” mostra cosa succede quando delle giovani ragazze trasgressive, dalla vita sociale (e social) molto attiva, si trovano “costrette” a vivere per un mese in un vero convento di suore seguendone scrupolosamente le regole e lo stile di vita. Alla base del format, infatti, c’è una sorpresa: le ragazze, ignare della prova che si apprestano a vivere, sono convinte di partecipare a un altro tipo “reality”, più incline ai loro standard di vita, ma si ritroveranno invece di fronte alle porte di un vero convento.

Ti spedisco in convento, le schede delle 6 ragazze del docu-reality su Real Time

Chiara, 21 anni di Busto Arsizio (Va)

È allegra e sopra le righe, ama gli eccessi e il divertimento. Non ha freni o inibizioni, lo stipendio da receptionist è speso prima ancora di essere incassato: feste, alcol, vestiti, tutto ciò che le piace e che attiri la sua attenzione.

Nina, ha 20 anni ed è di Carpenedolo (Bs)

Solitaria e diffidente. Ama andare in giro senza meta e senza un perché. Il suo status è: sopravvivere. Non fa nulla per uscire dal proprio guscio e si lascia trasportare dagli eventi. Rimanda sempre il giorno in cui prenderà in mano la propria vita.

Ginevra e Beatrice sono due gemelle di 23 anni e vivono a Piombino

La musica techno è l’unico credo. La loro settimana consiste nel non fare niente dal lunedì al venerdì, in attesa del week-end, che di solito è un dritto che arriva  fino a lunedì mattina. Si specchiano l’una nell’altra e non fanno piani per il futuro: tanto poi arriva il week-end.

Ana Maria ha 18 anni e vive a Mestre

È sempre in fuga dalle responsabilità: ha abbandonato la scuola prima del diploma, è scappata di casa dopo l’ennesimo litigio con il padre, nemmeno ha intenzione di prendere la patente. Irriverente e aggressiva, non ha obiettivi se non stare con il suo fidanzato Lorenzo, l’unico che la capisca.

Nanda ha 20 anni e vive con sua mamma a Gallarate, in provincia di Varese

“100k followers valgono più di una laurea” è il suo mantra. Vive realizzando contenuti (foto e video con la propria immagine) che pubblica sulle principali piattaforme social (Instagram, OnlyFans, Telegram, TikTok). È alla continua ricerca del guadagno rapido, perché “la vita è soldi”.

TI SPEDISCO IN CONVENTO” è prodotto da Fremantle per Discovery Italia. Sarà disponibile su Real Time dal 17 aprile. L’hashtag ufficiale è #TiSpediscoInConvento.

Leggi anche: 

" Fisco, Ruffini smonta la Lega: il Carroccio in cerca di un'exit strategy

"Terza guerra mondiale ormai inevitabile". Ministro tedesco esce allo scoperto

Atlantia e carte bollate con Rcs: così Blackstone torna al centro del ciclone

Elezioni Francia, ora Marine Le Pen può vincere. Perché Macron rischia il ko

Robledo ad Affari: "Viola? Avevamo bisogno del Papa straniero a Milano"

Bisignani: "Una Verità davvero fantasiosa... Colombia? Non ne ho idea"

Fisco, rissa clamorosa in commissione Finanze. GUARDA IL VIDEO

Enel X: con Sicomoro per progetti di efficienza energetica

Protocollo Inail-FS, Ferraris: “Più cultura della sicurezza”

Rino Petino, così la Puglia parla di Prossimità 4.0 e di logistica del futuro

Iscriviti alla newsletter
Tags:
real timeti spedisco in convento





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.