A- A+
Esteri
Afghanistan, Biden costretto ad ammettere errori: "Più veloce del previsto"
 Joe Biden
Lapresse

Afghanistan, Biden ammettere errori: "Più veloce del previsto"

Joe Biden rompe il silenzio sulla questione Afghanistan. Il presidente degli Stati Uniti prende la parola alla Casa Bianca e tra piccole ammissioni di colpe e dolore per le immagini trasmesse, provenienti dall'aeroporto di Kabul, dà la sua versione dei fatti. I media americani - si legge sul Corriere della Sera - gli rimproverano di non aver riconosciuto gli errori di valutazione e il fallimento dell’intelligence. Il presidente ha insistito che ogni scenario era stato contemplato e pur ammettendo che «tutto è avvenuto più rapidamente di quanto avessimo anticipato», ha attribuito la colpa alla fuga dei leader afghani e al collasso delle forze armate. Come già sabato scorso, Biden ha accusato Trump per aver condotto negoziati che hanno rafforzato i talebani, fissando una data del ritiro già il 1° maggio e lasciandogli solo la scelta tra rispettarla o tornare in guerra.

"Le operazioni di antiterrorismo - prosegue Biden - continueranno in Afghanistan ma anche nei numerose altre zone calde, e c’è la promessa di colpire con forza devastante i talebani se dovessero ostacolare l’evacuazione o attaccare gli interessi americani. "Dobbiamo combattere le minacce del presente, non quelle del passato. Cina e Russia non vogliono niente di più che vederci sperperare in Afghanistan eterne risorse e attenzione".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
afghanistanbiden su afghanistancinaguerra afghanistanjoe bidenrussiatalebaniusa





in evidenza
Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

La coppia più famosa del giornalismo

Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Antera svela i nuovi cerchi in lega alla Milano Design Week 2024

Antera svela i nuovi cerchi in lega alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.