A- A+
Esteri
Donald Trump, l’estrema sinistra americana è il nuovo fascismo
(fonte Lapresse)

'L’estrema sinistra americana si è convertita in un nuovo fascismo’ così Trump ieri sera nel discorso agli 8000 intervenuti all’evento per l’Indipendence Day di fronte al Monte Rushmore dove nella pietra sono scolpiti i volti di George Washington,Abraham Lincoln, Thomas Jefferson e Theodore Roosevelt. 

Un nuovo fascismo che cerca di cancellare le libertà e valori degli Stati Uniti. Già di per sè la presenza del Presidente in un luogo così discusso dai movimenti antirazzisti e soprattutto dagli indigeni Sioux e Lakota che si sono visti espropriare le loro terre ritenute sacre aveva fatto rumore. Senza dimenticare il fatto che in piena ripresa dei contagi essere il protagonista di un evento senza obbligo di maschere indossate e senza alcun rispetto della social distancing non era certo un esempio che un Presidente avrebbe dovuto dare alla Nazione. A questo bisogna sommare un giugno molto difficile per Trump, con sondaggi in picchiata, proteste allargate contro molti monumenti nazionali e una ripresa dei contagi. 

Ed allora il discorso del Presidente ha lasciato da parte i 131000 morti e i quasi tre milioni di contagi per spingere l’acceleratore su quello che significa simbologia nazionale. E lo ha fatto in uno scenario perfetto, quello dello scenario del Monte Rushmore, conosciuto in tutto il mondo dal punto di vista iconografico ma molto meno per quello storico.

Per costruirlo il Governo espropriò le terre ( sacre per gli indiani) alle Tribù Sioux e le figure scolpite rappresentano si i padri della patria ma pure personaggi che erano proprietari di schiavi e mandatari di molte morti tra gli indigeni. A proposito di questo si ricorda una frase di Theodore Roosevelt che diceva così’ non voglio dire che gli unici indios buoni sono quelli morti, però nove su dieci lo sono e non si dovrebbe investigare troppo a riguardo del decimo’.

In questa atmosfera carica di tensione Trump ha voluto ricordare che’ questo monumento non sarà mai profanato.Mai questi eroi saranno sfigurati e nulla verrà distrutto’.

‘In molte redazioni e in molte scuole-ha continuato il Presidente- ci sono Consigli di Amministrazione che rappresentano un nuovo fascismo di estrema sinistra.Se non si parla la stessa lingua, non si praticano i medesimi rituali, non si recitano gli stessi mantra o gli ordini imposti si viene censurati, perseguiti o castigati’.

Bloccato più volte dagli applausi al grido ‘America , America’ Trump ha rincarato la dose attaccando ‘ le torme scatenate che tentano di buttare giù le statue dei padri fondatori. Atti perseguiti dalla rivoluzione culturale della sinistra per rovesciare le libertà degli americani’.

E in questo clima di tensione, tra nuovi contagi e scontri politici e sociali, gli americani stanno festeggiando il loro ‘Indipendence Day’.

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    trumpsinistrafascismoindipendence day
    Loading...
    in evidenza
    Messico 1970, la partita del secolo Quando l'Italia attaccò e vinse

    Il rigoletto

    Messico 1970, la partita del secolo
    Quando l'Italia attaccò e vinse

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo, temporali al centrosud: nel weekend torna il bel tempo

    Previsioni meteo, temporali al centrosud: nel weekend torna il bel tempo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Cupra vira verso l’elettrico e lancia tre nuovi modelli ibridi

    Cupra vira verso l’elettrico e lancia tre nuovi modelli ibridi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.