A- A+
Esteri
La Germania nazionalizza Gazprom. Berlino-Parigi, via diplomatici russi

Gazprom, l'Agenzia federale delle reti assumerà il controllo fino al 30 settembre 2022


Il governo tedesco assumera' temporanemanete il controllo della filiale tedesca di Gazprom. Lo ha annunciato il ministro dell'Economia, Robert Habeck, spiegando che l'autorita' dell'energia tedesca gestira' la filiale dell'azienda russa. "Il nostro obiettivo sara' quello di gestire Gazprom Germania nell'interesse della Germania e dell'Europa", ha detto Klaus Mueller, a capo dell'Agenzia federale delle reti. "Prenderemo tutte le misure necessarie per mantenere la sicurezza delle forniture", ha aggiunto.

La controllata Gazprom Germania e' stata abbandonata venerdi' dalla russa Gazprom e sara' trasferita al regolatore tedesco per garantire la sicurezza energetica, ha annunciato il ministro Habeck nel corso di una conferenza stampa spiegando che tutti i diritti di voto nella societa' saranno trasferiti all'Agenzia federale. "L'amministrazione fiduciaria serve a proteggere la sicurezza e l'ordine pubblico e a mantenere la sicurezza dell'approvvigionamento - ha detto Habeck - Questo passo e' obbligatorio". L'Agenzia federale delle reti assumera' il controllo fino al 30 settembre 2022. Gazprom non ha fornito dettagli o spiegazioni sulla sua decisione di terminare la sua partecipazione nella controllata tedesca. Il ministero dell'Economia tedesco ha chiarito che l'obiettivo e' quello di evitare una possibile acquisizione di Gazprom Germania da parte di Jsc Palmary e Gazprom export business services, entrambe russe.

Ucraina: la Germania espelle 40 diplomatici russi - La Germania ha deciso di espellere 40 diplomatici russi come reazione agli "orrori contro i civili" a Bucha. A quanto riferisce Berlino, si considera che le persone colpite dal provvedimento sono "appartenenti ai servizi russi". A detta della ministra degli Esteri tedesca Annalena Baerbock, si tratta di funzionari dell'ambasciata di Mosca "che rappresentano una minaccia per coloro che da noi cercano protezione" e "questo non lo permetteremo piu'". Sempre a quanto afferma Baerbock, "il governo tedesco ha deciso di dichiarare persone non gradite un numero elevato" di collaboratori dell'ambasciata russa "le quali qui in Germania hanno lavorato tutti i giorni contro la nostra liberta' e contro la coesione della nostra societa'". La decisione e' stata comunicata nel pomeriggio all'ambasciatore russo a Berlino. 

I diplomatici colpiti dal provvedimento di espulsione hanno cinque giorni di tempo per lasciare la Germania. In merito alla scoperta delle uccisioni di civili a Bucha, si tratta di immagini "che testimoniano l'incredibile brutalita' della leadership russa", afferma ancora Annalena Baerbock, cosi' come "una determinazione alla distruzione che scavalca tutti i confini". La ministra degli Esteri di Berlino teme che si vedranno altre immagini analoghe in altre localita' occupate dalle forze russe. "A questa mancanza di umanita' dobbiamo contrapporre la forza della nostra liberta' e della nostra umanita'", ha aggiunto Baerbock, secondo la quale "deve pero' anche essere chiaro che dobbiamo essere pronti a difenderla, questa liberta'". La numero uno della diplomazia tedesca ha anche precisato che il governo tedesco avviera' ulteriori reazioni in sintonia con i suoi alleati: "Continueremo a rafforzare le sanzioni contro la Russia, estenderemo con decisione il nostro sostegno alle forze armate ucraine e rafforzeremo la fiancata orientale della Nato", ha aggiunto.

Ucraina: Francia espelle numerosi diplomatici russi - La Francia ha deciso di espellere "numerosi" diplomatici russi le cui attivita' sono considerate "contrarie ai suoi interessi". Lo rende noto il ministero degli esteri francese.

Leggi anche: 

" Ucraina: “Zelensky continua la sua fiction”, Freccero con Orsini e Cacciari

Lucarelli contro Freccero: "Farneticazioni, va ignorato senza compassione"

Putin "ha un sosia contro i colpi di stato ma potrebbe morire di infarto"

Guerra, Salvini cita Papa Giovanni. E avverte: "Tutti misurino le parole"

Il mio miglior amico è vivo nonostante Speranza

Esercito ucraino abbatte un jet, forse un Su-34 russo. VIDEO

Volksbank, approvato bilancio 2021. Oltre €70 mln l'utile netto

Milano Art Week 2022, da Miart i primi segnali di ripresa post-Covid

Commenti
    Tags:
    gazprom russia francia germania





    in evidenza
    Derby e scudetto all'Inter? No, Lopetegui nuovo allenatore

    Milan, l'incubo dei tifosi

    Derby e scudetto all'Inter? No, Lopetegui nuovo allenatore

    
    in vetrina
    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


    motori
    Aston Martin DBX707: l'evoluzione del SUV di lusso

    Aston Martin DBX707: l'evoluzione del SUV di lusso

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.