A- A+
Esteri
Germania, il ministro Habeck riduce la dipendenza tedesca dal petrolio russo
(Fonte: IPA)

Germania, Habeck: "Grandi sforzi per ridurre le importazioni di combustibili fossibili"

La Germania, uno dei paesi europei più dipendenti dall'energia russa prima della guerra in Ucraina, ha affermato che è già riuscita a ridurre nettamente la sua dipendenza dalla Russia, soprattutto per il carbone e il petrolio. La dipendenza della più grande economia europea dalle importazioni di petrolio russo è scesa nelle ultime settimane al 12%, dal 35%, e la sua dipendenza dal carbone all'8%, dal 50%, ha riferito il ministero dell'Economia in un rapporto. D'altra parte, la dipendenza dal gas russo rimane alta, anche se è scesa al 35% dal 55% prima dell'invasione russa iniziata il 24 febbraio, ha aggiunto il ministero.

"Nelle ultime settimane, abbiamo fatto grandi sforzi, insieme a tutti gli attori interessati, per ridurre le nostre importazioni di combustibili fossili dalla Russia e per diversificare le nostre forniture", ha detto il ministro dell'economia e del clima, Robert Habeck.

Germania, Habeck: "Impossibile fare a meno del gas russo prima del 2024"

Berlino aveva già annunciato diverse settimane fa di voler fare a meno completamente del petrolio e del carbone russo entro la fine dell'anno. Il governo tedesco è ora anche a favore di un embargo europeo sul petrolio russo. Sul gas, tuttavia, ha avvertito che sarebbe molto difficile farne a meno prima del 2024, anche se il paese ha fortemente aumentato le sue importazioni di gas naturale dalla Norvegia e dai Paesi Bassi in particolare, così come il gas liquefatto da altri paesi.

Se Mosca dovesse interrompere le forniture di gas, le autorità si aspettano che il paese cada in una recessione economica, poiché l'industria non sarebbe in grado di funzionare normalmente.

 

 

Leggi anche: 
Affaritaliani.it alla Conferenza programmatica di Fratelli d'Italia a Milano
FdI, j'accuse di Meloni alla stampa. I gesti sono eloquenti. Il video
Vittorio Feltri alla Conferenza FdI. Video. "Nel mio futuro c'è una tomba..."
Filippo Facci alla Conferenza FdI. Video. "Meloni mi ha chiamato alle 23.25"
Sondaggio, Zaia il governatore più amato. Sindaci, Sala batte Gualtieri
Putin e la guerra nucleare? Un grande immenso bluff. Come nel poker...
Intesa Sanpaolo: diffuso il nuovo piano di azionariato del gruppo
Primo maggio, Mattarella: "Costo ripresa non siano morti sul lavoro". VIDEO
Il gruppo Iren acquisisce il 100% del capitale sociale di SAP
Costa Venezia parte da Istanbul alla scoperta di Turchia e Grecia
Commenti
    Tags:
    berlinogermaniapetrolioputinrussia





    in evidenza
    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    Culture

    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


    motori
    La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

    La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.