A- A+
Esteri
Haiti, terremoto: 1300 morti, migliaia di feriti. E ora arriva anche l'uragano

Haiti, terremoto: 1300 morti, migliaia di feriti. E arriva anche l'uragano

Il terremoto che ha colpito Haiti ha fatto danni enormi e il conteggio è solo parziale. Una catastrofe senza fine in uno dei Paesi più poveri della Terra. E' salito ad almeno 1.297 morti il bilancio delle persone rimaste vittime sotto le macerie. La Protezione civile haitiana parla di diverse migliaia di feriti. La scossa, con epicentro a circa dodici chilometri dalla localita' Saint Louis du Sud, ha causato la distruzione di circa 3000 case, con danni ad altre cinquemila. Colpite, riportano i media locali, chiese, centri scolastici, uffici di polizia e ospedali. A distanza di otre 24 ore dal sisma, le citta' di Jeremie e Les Cayes continuano ad essere irraggiungibili a causa degli smottamenti.

La Protezione civile ha anche avvertito dei pericoli legati all'avvicinarsi dell'uragano "Grace", ed esortato la popolazione a prepararsi per "proteggere la vita e le pertinenze". La comunita' internazionale ha iniziato a far pervenire le sue offerte e iniziative di aiuto Stati Uniti hanno nominato l'amministratrice dello Usaid, Samantha Power, come coordinatrice dell'aiuto ad Haiti.

Commenti
    Tags:
    haititerremototerremoto haitihaiti bilancio morti terremotosituazione haitiuragano grace haitiquando arriva l'uragano ad haiti





    in evidenza
    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    L'attacco a Fernando Alonso

    La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

    
    in vetrina
    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


    motori
    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.