A- A+
Esteri
Migranti, nuova crisi diplomatica Italia-Francia. Salta bilaterale a Parigi

Migranti, è scontro Italia-Francia. Il ministro Tajani: "Parole inaccettabili, non andrò a Parigi"

È di nuovo crisi diplomatica tra Italia e Francia. Questa volta gli attori non sono, però, Macron e Meloni. A scatenare la rottura il ministro dell'Interno transalpino Gerard Darmanin, secondo cui la premier italiana "non è in grado di risolvere i problemi migratori". Parole "inaccettabili" come le ha subito bollate da Firenze il ministro degli Esteri Antonio Tajani. Parole hanno fatto saltare il suo viaggio, previsto per le prossime ore a Parigi, per un incontro con la collega Catherine Colonna. 

Lo stesso ministro degli Esteri ha affidato a Twitter la risposta: "Non andrò a Parigi per il previsto incontro con Colonna. Le offese al governo ed all'Italia pronunciate dal ministro Darmanin sono inaccettabili. Non è questo lo spirito con il quale si dovrebbero affrontare sfide europee comuni".

"Ho parlato col mio collega Antonio Tajani al telefono. Gli ho detto che la relazione tra Italia e Francia è basata sul reciproco rispetto, tra i nostri due paesi e tra i loro dirigenti. Spero di poter accoglierlo presto a Parigi" ha risposto sempre via Twitter la ministra degli Esteri francese Catherine Colonna.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
franciagerald darmaningiorgia meloniimmigrazioneitaliamigranti





in evidenza
Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

Carlo Conti a Sanremo

Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


motori
Alfa Romeo: Glynn Bloomquist e la sua 33 Stradale unica

Alfa Romeo: Glynn Bloomquist e la sua 33 Stradale unica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.