A- A+
Esteri
Russia, nuovo missile in grado di colpire Europa e Usa. Supera le difese Nato

Arma in grado anche di superare le difese aeree Nato


Doppia propulsione nucleare, può colpire a distanza "illimitata" ed eludere i sistemi di difesa terra-aria volando a bassa quota. Lo hanno già soprannominato "Flying Chernobyl" (Chernobyl Volante) ed è la nuova arma che Putin potrebbe utilizzare anche in caso di attacco agli Stati Uniti in caso di escalation del conflitto in Ucraina.

Il missile da crociera Burevestnik - scrive ilmessaggero.it - ha una doppia capacità con  propulsione nucleare e ha una portata quasi illimitata. Secondo gli esperti, quest'arma sarebbe in grado anche di superare le difese aeree Nato, in quanto vola a basse altitudini (tra 45 e 90 metri).

Il punto di forza di quest'arma è proprio questo: la maggior parte dei missili da crociera con propulsione nucleare vola a medie altitudini per risparmiare carburante. Ciò comporta una portata limitata, e una maggiore esposizione ad essere intercettati dai sistemi di difesa terra-aria nemici. Volare "più basso" consente di eludere i sistemi di difesa e insieme di avere una portata più estesa, in grado di minacciare obiettivi militari e civili da una distanza quasi illimitata. Per queto l'arma di Putin, se funzionasse, sarebbe davvero pericolosa.

Secondo  l'esperto di difesa Brent Eastwood, i test del nuovo missile sono già iniziati: la Russia avrebbe testato più volte il missile da crociera in una struttura artica vicino a Pankovo ​​su Novaya Zemlya nel Mare di Barents. L'ipotesi si basa sul fatto che lo scorso anno alcune immagini satellitari hanno mostrato un sito di test, con un trampolino di lancio per il Burevestnik, insieme a ripari dalle ricadute e container marittimi.

A dare il soprannome di Chernobyl volante a questo missile è stato  Marshall Billingslea, un esperto della difesa nominato dall'allora presidente Trump. Secondo lui queste armi rappresentano uno spreco di fondi: “Francamente non dovrebbero esistere. Perché mai dovresti avere un missile da crociera con punta nucleare a propulsione nucleare? Non è altro che una Chernobyl volante" avrebbe detto, facendo riferimento ai rischi che questo tipo di missile comporta.

Leggi anche: 

Berlusconi ritorna in campo e annuncia la nascita dei club per la Libertà

Politica e banche: Renzi difende la Boschi su Etruria e punta il dito su Visco

Dividendi, Generali-Eni-Intesa tra i più alti in arrivo: tutte le cifre

Biden in Asia. Alleanza anti Cina con Corea e Giappone ma Kim scalda i missili

Zelensky batte Musk: è lui l'uomo più influente dell'anno. Classifica

Scudetto, botta e risposta tra Pioli e Inzaghi: "Meglio il Milan", "Sicuro?"

Ronn Moss (Ridge di Beautiful) alla convention di Forza Italia a Napoli. VIDEO

Pirelli, presentato il ‘Digital Solutions Center’ di Bari

Intesa Sanpaolo, apre oggi il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    flying chernobylmissile nucleare russorussia nucleare attacco usa nato





    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


    motori
    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.