A- A+
Esteri
Re Carlo a Berlino, il primo discorso di un sovrano al Bundestag. VIDEO
Re Carlo

Re Carlo a Berlino per la sua prima visita di Stato da re e il suo discorso al parlamento tedesco

“È importante per me e mia moglie essere qui e rinnovare l’amicizia speciale fra i nostri due Paesi, che ha significato moltissimo anche per mia madre”. Ha esordito così re Carlo III nel suo discorso al Bundestag, il primo di un monarca davanti al parlamento tedesco. E non ha precedenti nemmeno la visita stessa del sovrano britannico in Germania: è infatti la prima per lui in un Paese estero da quando è stato proclamato re.

Una visita di Stato, quella di re Carlo con la regina consorte Camilla, della durata di tre giorni - dal 29 al 31 marzo - che è stata accolta con grande entusiasmo dalle istituzioni e dalle autorità tedesche, oltre che dalla stampa. Dopo la prima giornata berlinese, quella di ieri, con il bagno di folla alla Porta di Brandeburgo, dove fra centinaia di persone il re ha stretto molte mani e si è prestato perfino per degli scatti, l’appuntamento più atteso e più importante è proprio quello di oggi, in cui ha preso parola al Bundestag.

GUARDA IL VIDEO 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlinobundestagre carlo





in evidenza
Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"

L'intervento del direttore di Affari

Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Nuovo Nissan Qashqai: il crossover si rinnova

Nuovo Nissan Qashqai: il crossover si rinnova

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.