A- A+
Esteri
Rivolta Wagner a Mosca, i soldi meglio darli a Prigozhin che a Zelensky

Prigozhin sfida Mosca e colpisce l'ex Armata Rossa, ma Zelensky dovrebbe stare attento a cantare troppo vittoria... Analisi 

La prova di forza di cui la compagnia mercenaria Wagner ha dato dimostrazione ieri farà riflettere gli Usa ma anche l’Ue. Se uno proprio deve sbancarsi per questa guerra forse è meglio farlo per la persona giusta e questa potrebbe essere Prigozhin invece di Zelensky. In effetti una piccola compagnia di soli 25.000 uomini pare aver messo in ginocchio quella che fu l’Armata Rossa e questo è già di per sé un fatto strano che apre la porta a due possibilità: o come al solito la forza militare di una nazione è sopravalutata o c’è dell’altro.

Ma in questo caso si tratta di una superpotenza nucleare. Quindi Zelensky dovrebbe stare attento a cantare troppo vittoria perché Prigozhin o qualche altro potrebbe toglierlo dalla scena abbastanza velocemente. Non sfugge infatti che Zelensky sia un formidabile divoratore di risorse occidentali, oltretutto pericolosamente incline a parlare di Terza Guerra Mondiale nucleare. Il leader ucraino chiede in continuazione soldi e armamenti e questo sta cominciando a pesare soprattutto sugli Usa e su Joe Biden che è desideroso di far finire questa guerra velocemente anche per motivi personali.

LEGGI ANCHE: Wagner, stop alla rivolta e gelo con Mosca: così Prigozhin mette a nudo Putin

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra ucrainaprigozhinputinrussiazelensky





in evidenza
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Cronache

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


in vetrina
PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate

PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate


motori
Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.