A- A+
Esteri
Sabotaggio Nord Stream, dai servizi segreti occidentali accuse all'Ucraina

La pista che porta ai colpevoli? I gasdotti sottomarini Nord Stream 1 e 2 sono lo specchio di quanto accade nella guerra in Ucraina

C’era un piano ucraino per far saltare i gasdotti sottomarini Nord Stream 1 e 2 che trasportano il gas russo in Europa. E il servizio di intelligence militare olandese aveva avvertito la CIA tre mesi prima delle esplosioni. Lo scrivono in queste ore l'emittente olandese NOS, l'emittente tedesca ARD e il quotidiano tedesco Die Zeit che raccontano di come la CIA avrebbe esortato il governo ucraino a non eseguire un'operazione del genere.

La relazione è arrivata agli americani della CIA dal MIVD, l’intelligence olandese che si occupa della difesa. Non è chiaro chi ci sia dietro le esplosioni dello scorso settembre ma la CIA ha avvertito l'Ucraina "dopo aver ricevuto un rapporto allarmante dal servizio di intelligence militare olandese (MIVD), che ha saputo dei piani tramite fonti ucraine", scrive l’emittente NOS.

Nel piano, che il MIVD avrebbe intercettato, si dice che l'alto generale ucraino Valery Zaluzhny abbia guidato l'operazione, che ha coinvolto una piccola squadra di sommozzatori che utilizzavano una barca a vela. L’emittente NOS spiega anche che il Volodymyr Zelenskyj non sarebbe stato a conoscenza del piano. Ma in guerra gli interventi cosiddetti “sporchi” hanno precise procedure che non mettono in pericolo i vertici politici.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ciamedia olandesinord streamputinsabotaggioucrainaucraini





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio


motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.