A- A+
Esteri
Sia Papa Francesco a mediare tra Russia e Ucraina

Papa Francesco in campo per arginare il conflitto in corso tra Russia e Ucraina?

La logica della risposta colpo su colpo ci ha portati a un solo passo dalla voragine di un’escalation che potrebbe avere conseguenze irrimediabili. Qualcuno deve contrapporsi a questa logica distruttiva, nella quale inevitabilmente non ci sarebbero vincitori, ma solo vinti.

Perché il futuro del pianeta, la sicurezza dei popoli e degli Stati, nonché gli equilibri mondiali non siano messi ulteriormente in pericolo, serve un efficace tavolo di pace, al quale finora non si è riusciti ad arrivare.

Dopo un mese nel quale hanno parlato le armi, bisogna ridare centralità alla diplomazia. Nei giorni scorsi si sono fatti vari nomi di possibili mediatori, tutti esponenti politici, ma a nostro avviso è proprio la figura di Papa Francesco quella più autorevole, nonché equidistante tra due popolazioni cristiano-ortodosse.

Personalità capace di catalizzare il rispetto anche di altre confessioni religiose, Bergoglio è stato anche il più deciso a chiedere un cambio di rotta, con parole molto decise contro l’uso delle armi.

La conseguenza diplomatica e politica delle parole del Papa è il cessate il fuoco nelle martoriate terre di Ucraina. Speriamo davvero che sia Francesco ad essere riconosciuto come mediatore tra i due schieramenti belligeranti e che parta un tavolo di mediazione. Magari in territorio Vaticano.
 

Leggi anche: 

" Quando il "matto" è il vicino di casa: papà "normale" uccide i due figli

Caso Orsini-Cartabianca: "Fu nominato dai governi Pd di Renzi e Gentiloni"

Guerra Russia-Ucraina, Camporini: "Putin è in difficoltà, non ha più riserve"

FdI, La Russa: "Giusto mandare armi ai patrioti ucraini". Sei d'accordo? Vota

La "gaffe" di Milo Infante, anche i giornalisti hanno un cuore

Dalla Gentili il consigliere di Zelensky: "Vinceremo noi, anche senza la Nato". VIDEO

Eni, con FAO e NNPC: consegnati 11 impianti idrici in Nigeria

Sicurezza antincendio, imprese e associazioni unite sul tema edilizio

Le imprese estere in Italia e i nuovi paradigmi della competitività”

Commenti
    Tags:
    guerra russia-ucraina





    in evidenza
    Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

    Guarda le foto

    Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

    
    in vetrina
    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


    motori
    Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

    Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.