A- A+
Esteri
Ucraina, Draghi dal summit Nato: "8mila soldati italiani pronti" (alla guerra)
Il premier italiano Mario Draghi al vertice Nato di Madrid

Guerra Russia Ucraina, Mario Draghi dal vertice Nato di Madrid: 8mila soldati italiani pronti, se necessario

"Noi abbiamo assunto il comando Nato in Bulgaria e aiutiamo anche la Romania, c’è un pattugliamento aereo dei Baltici già da vari mesi. Le forze che verranno mandate in Romania e in Ungheria sono circa 2mila soldati, 8mila sono invece di stanza in Italia, pronti, eventualmente fosse necessario". Così il presidente del Consiglio, Mario Draghi, a margine del vertice Nato a Madrid, ha risposto alle domande dei giornalisti sullo sforzo aggiuntivo dell'Italia per aumentare le forze di intervento rapido della Nato.

Guerra Russia Ucraina, Mario Draghi dal vertice Nato di Madrid: in Italia 70 militari Usa in più e sistema antiaereo

Per quanto riguarda l'annuncio di più forze armate Usa in Italia il premier italiano ha specificato che "si tratta di 70 militari americani in più e un sistema di difesa antiaerea". 

Nato, Stoltenberg: “Gli Alleati sono preparati a una lunga guerra in Ucraina”

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    draghiguerra russia ucrainanatoterza guerra mondialeucraina





    in evidenza
    Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

    MediaTech

    Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

    
    in vetrina
    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

    A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


    motori
    Kia EV9 Illumina la Norvegia con un sole artificiale

    Kia EV9 Illumina la Norvegia con un sole artificiale

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.