A- A+
Esteri
Ucraina, Usa: "Con invasione russa fino a 50mila vittime civili"

Ucraina, New York Times: "Pesante bilancio di vittime nel caso in cui la Russia decidessi di invadere Kiev" 

Esplode la paura per una possibile invasione russa in territorio ucraino: i vertici dell'amministrazione statunitense hanno avvertito che ci sarà un pesante bilancio di vittime nel caso in cui la Russia decidesse di invadere l'Ucraina, scrive il New York Times. Secondo il rapporto, gli alti funzionari Usa hanno parlato di 50.000 vittime civili e da uno a cinque milioni di rifugiati in Europa, molti dei quali si riverserebbero in Polonia.

Hanno anche spiegato però che ancora non è chiaro se il presidente russo Vladimir Putin abbia intenzione di invadere, perché, secondo il loro rapporto, l'esercito di Mosca attualmente ha messo insieme il 70% delle forze necessarie per un'invasione completa dell'Ucraina, che costituirebbe la più grande operazione militare in Europa dal 1945. In ogni caso, secondo il rapporto degli alti funzionari Usa, è improbabile che la Russia si muova prima della seconda metà di febbraio.

Crisi in Ucraina, Usa:  "83 battaglioni russi sul confine, 70% delle forze necessarie per l'invasione"

Nelle ultime due settimane la Russia ha aumentato la sua presenza militare sul confine della Russia, avvicinandosi a completare la preparazione per un'invasione dell'Ucraina. E' quanto hanno spiegato fonti militari e dell'intelligence americana in briefing con membri del Congresso ed alleati europei. 

Secondo le ultime stime Usa, sono 83 i battaglioni tattici russi, ognuno di 750 militari, dispiegati dai russi sul confine, con un netto aumento rispetto ai 60 di due settimane fa. Questo rappresenta il 70% delle forze necessarie a Vladimir Putin per condurre un'invasione in larga scala che potrebbe portare a conquistare Kiev in due giorni e scatenare una crisi umanitaria con 5 milioni di profughi.

Oltre ai 62mila effettivi schierati, vi sono decine di migliaia di altri militari russi che forniscono supporto logistico, aereo e medico, portando ad un totale di oltre 100mila, secondo alcuni 130mila truppe.

Anche se per la presidenza ucraina la possibilità di una soluzione diplomatica della crisi con la Russia è più elevata di quella di un'escalation militare.

Leggi anche

Ucraina, Biden invia 3mila soldati. Russia: passo distruttivo


Metaverso, quante opportunità in Cina. Il decoupliing è impossibile


Cina oltre il 5G: pronto il 6G "militare". L'esercito che spaventa gli Usa

Commenti
    Tags:
    russiaucrainausa





    in evidenza
    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

    Le foto

    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
    Matrimonio in vista? Quell'anello...

    
    in vetrina
    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

    Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


    motori
    Opel lancia il nuovo concept per la rete dei concessionari

    Opel lancia il nuovo concept per la rete dei concessionari

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.