A- A+
Esteri
Ucraina/ Orban non si fa intimidire dall'Ue, dopo Putin e Xi vola da Trump
Viktor Orban e Donald Trump 

Ungheria, il piano di Orban per arrivare alla "pace" in Ucraina. Così ha scavalcato Ue e Biden

Viktor Orban si muove da leader, da quando l'Ungheria ha preso la presidenza di turno dell'Ue, Orban ha cambiato passo e senza avvisare i vertici dell'Unione europea ha iniziato la sua personale "missione di pace". Il presidente ungherese è andato prima in Ucraina da Zelensky, poi ha incontrato Putin in Russia e successivamente ha visto anche Xi Jinping a Pechino. Ma a quanto pare, nonostante le minacce provenienti dagli altri Paesi Ue di provvedimenti nei suoi confronti per questi negoziati non autorizzati, Orban non ha nessuna intenzione di fermarsi. A sorpresa, il prossimo incontro non sarà con il presidente degli Stati Uniti Biden, ma volerà a Mar a Lago dal possibile suo successore, Donald Trump.

Leggi anche: Kiev-Nato, accordo irreversibile. Intesa sul trasferimento degli F-16

Orban - riporta Il Guardian - ha evitato Joe Biden al vertice Nato di questa settimana e non ha richiesto un incontro bilaterale con il presidente degli Stati Uniti, secondo tre fonti vicine ai preparativi del vertice. Il presidente di turno dell'Ue ha un obiettivo molto chiaro e anche parecchio ambizioso, riuscire a far sedere allo stesso tavolo Putin e Zelensky. Bloomberg News giovedì sera ha riferito che l'Ucraina stava prendendo in considerazione nuovi colloqui di pace che includerebbero incontri con funzionari russi, e ha svelato il potenziale incontro tra Trump e Orbán a Mar-a-lago dove i due potrebbero discutere dei tre precedenti colloqui avuti da Orban e riuscire nell'impresa di far avvicinare Zelensky e Putin per iniziare una vera trattativa per far cessare la guerra in Ucraina.






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.